Boss annuncia l’amplificatore per chitarra Nextone Special

Grazie al rinomato approccio Tube Logic BOSS, il combo 1×12 Nextone Special produce un suono e una risposta di alta qualità, che insieme alla sua versatilità timbrica lo rendono perfetto per gli esecutori che sul palco vogliono solo il meglio. Combinando innovazioni che guardano al futuro a un design boutique, Nextone Special offre un’esperienza esecutiva raffinata, paragonabile a quella dei più rinomati amplificatori valvolari, resa ancora migliore da moderne funzioni come il controllo variabile della potenza, un sound omogeneo, tutto senza necessità di manutenzioni.

Nextone Special fornisce un’amplificazione di qualità boutique realizzata grazie ad anni di expertise, un’attenta selezione dei componenti, e un’accurata lavorazione. Tube Logic riproduce in ogni aspetto i complessi comportamenti interattivi dei classici design valvolari, offrendo sound & feel autentici, con un attacco ricco di punch, una compressione naturale, una risposta dinamica dell’altoparlante e una grande presenza sul palco. Questo ampli vede anche il debutto dell’altoparlante BOSS custom Waza B12W da 12″, che combina il suono dei ricercati altoparlanti “blue bell” degli anni ’60 con moderne capacità di gestione della potenza.

Una caratteristica fondamentale della serie Nextone è un innovativo design della sezione di potenza analogica, con circuiti in classe AB con emulazione delle valvole EL84, EL34, 6V6, e 6L6, istantaneamente selezionabili dal pannello. Con Nextone Special, BOSS ha ulteriormente migliorato questo design per un nuovo livello di controllo dal parte dell’utente ed espressività. Una circuitazione dalla distorsione ancor più reattiva migliora l’importantissima interazione tra sezione di potenza e speaker, per un’ispirazione sempre più ricca. I controlli interni del suono permettono di ottimizzare la risposta per lo stile esecutivo del musicista, con modifiche più radicali disponibili tramite il software Nextone Editor per Mac e Windows. E con il controllo della potenza a cinque posizioni, la timbrica valvolare resta nel suo “sweet spot” al volume più adatto a ogni situazione esecutiva.

Con due canali indipendenti e completi, Nextone Special offre una scelta non comune di controlli di modifica del suono. Gli esecutori possono scegliere tra le voci clean e lead, selezionare equalizzazioni in stile British o American e modificare la sezione di potenza con manopole dedicate. Vi è un selettore Extra Headroom sul canale Clean per ottenere più punch, con la possibilità di impostare livelli selezionabili per le parti soliste per i suoni clean e lead. E con boost ed effetti di delay, tremolo e riverbero interni, è possibile affrontare la maggior parte degli spettacoli senza bisogno di pedali esterni. Vi sono anche tre memorie Tone Setting, per salvare le configurazioni preferite del canale per un richiamo istantaneo.

Anche se tutti amano il sound e le sensazioni offerte dai classici ampli per chitarra valvolari, questi sono pesanti, fragili e richiedono manutenzioni regolari per produrre sempre le migliori prestazioni. Grazie a Tube Logic, Nextone Special offre tutti i vantaggi del suono valvolare senza i suoi inconvenienti. Il peso è ridotto rispetto a un tipico combo valvolare, rendendo trasporto e preparazione più facili. E senza valvole di cui preoccuparsi, la qualità del suono resta costante e le prestazioni sempre affidabili serata dopo serata.

 

Il pannello posteriore del Nextone Special offre tutte le connessioni per le performance di oggi e la produzione musicale. Supporto del controllo esterno tramite controller a pedale GA-FC, interruttori a pedale standard BOSS, e via MIDI vi è anche un loop effetti, insieme a uscite di linea XLR e da 1/4″ per inviare un segnale diretto al PA, completo con tre voci selezionabili con IR di cabinet microfonati e con il controllo Air Feel. È disponibile un’uscita per le cuffie/registrazione per esercitarsi in silenzio e la registrazione delle tracce, insieme a una porta USB per la registrazione diretta e la comunicazione con il software Nextone Editor.

 

Info: www.boss.info

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti