Native Instruments MASCHINE +, un sistema di produzione e performance autonomo

Native Instruments lancia MASCHINE +, un sistema completamente autonomo che incorpora l’iconico flusso di lavoro MASCHINE in un potente e flessibile groovebox che può essere utilizzato senza un computer.

Questa versione segna un momento cruciale nella storia di Native“, afferma il CIO e Presidente, Mate Galic,ed è qualcosa che è stato molto richiesto dalla comunità di MASCHINE. Sin dal primo giorno, MASCHINE combina la potenza dei computer moderni con un flusso di lavoro veloce, divertente e basato su hardware. Oggi torniamo al punto di partenza combinando questi elementi chiave – insieme ad alcuni dei suoni più iconici di KOMPLETE – in un potente strumento autonomo. MASCHINE + non è solo una nuova ammiraglia per la nostra gamma, ma rappresenta anche un nuovo punto di riferimento per entusiasmanti prodotti futuri e sviluppo continuo “.

MASCHINE + offre nuova libertà allo stesso approccio veloce, divertente e flessibile per creare musica inerente al resto della linea MASCHINE. I musicisti possono collegare, accendere e disegnare i ritmi in pochi secondi, nonché sviluppare idee alle prime armi in brani pronti per la performance con strumenti di arrangiamento e mixaggio, con o senza computer.

Come elemento centrale dello studio, fornisce le stesse potenti sequenze, campionamenti e sintesi che gli utenti Native Instruments hanno imparato a conoscere e ad amare, con infinite opzioni per l’integrazione di outboard in un ampio spettro di configurazioni e stili.

Sul palco, MASCHINE + fornisce un controllo espressivo e pratico su ogni elemento di una performance, con macro ad alto impatto e modifiche approfondite a un solo tocco di manopola.

Oltre al suo classico flusso di lavoro groovebox, MASCHINE + racchiude una raccolta leader del settore di strumenti, effetti e migliaia di suoni con MASCHINE + Selection. Sintetizzatori pesanti come MASSIVE, MONARK, PRISM e FM8 si uniscono a una formazione che include la MASCHINE Factory Library, RAUM, PHASIS e cinque espansioni, più un buono per altre due.

Ogni strumento ed effetto in MASCHINE + Selection è stato ottimizzato per rendere fluido il flusso di lavoro autonomo del sistema e gli utenti possono espandere le proprie librerie di suoni con un’ampia gamma di espansioni di Native, così come i propri campioni tramite memoria SD e USB.

Sotto il cofano, un processore quad core e 4 GB di RAM DDR3L dual channel alimentano una creazione rapida e spontanea, per offrire un’enorme quantità di libertà e flessibilità durante la creazione di musica.

Info: www.native-instruments.com

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti