Alcune anticipazioni sulla Musikmesse 2020

Al “International Vintage Show”, i visitatori della Musikmesse di quest’anno (dal 1 al 4 aprile) hanno l’opportunità non solo di vedere modelli di chitarra leggendari, ma anche di immergersi nella storia del famoso marchio Gretsch attraverso un’elaborata mostra. Inoltre, ci saranno ancora più momenti salienti per gli appassionati di chitarra tra il venerdì e sabato, quando la fiera aprirà al pubblico. Ad esempio, tutti possono acquistare, vendere o scambiare chitarre, nonché incontrare chitarristi famosi e prendere parte ai seminari Fender, Gibson e Gretsch, nel nuovo mercato pop-up “Musikmesse Plaza”. Ma non è tutto: una band all-star diretta diretta da Thomas Blug invita i visitatori a unirsi a lui in un viaggio musicale attraverso la storia del rock con il motto “Mojo of Gretsch Guitars” alla Vintage Concert Night del venerdì sera.

L’International Vintage Show si svolge in collaborazione con il Guitar Center No. 1 di Amburgo, proseguendo con successo la collaborazione degli ultimi due anni. Presi per svolgere un ruolo attivo nella mostra speciale ed essere disponibili per discussioni di esperti in due giorni sono Fred Gretsch Jr., il nipote del fondatore dell’azienda Friedrich Gretsch e sua moglie Dinah. Inoltre, lo specialista statunitense Pick-up TV Jones, Gretsch Europe e il No. 1 Guitar Center presenteranno una selezione degli ultimi modelli Gretsch. Queste chitarre saranno in vendita il venerdì e il sabato – su richiesta con foto e autografi della famiglia Gretsch.

Ultimo ma non meno importante, Fred Gretsch riceverà il “MIPA Lifetime Achievement Award” a Musikmesse il 2 aprile. Il premio onora gli straordinari successi del CEO di Gretsch per l’industria della musica.

Strumenti con tradizione e storia in tutti e quattro i giorni della fiera
Il cuore dell’International Vintage Show è un’area di esperienza di 200 metri quadrati nell’atrio della Hall 4.1. In tutti e quattro i giorni di Musikmesse 2020, una mostra speciale intitolata “Gretsch The Famous Years” offrirà approfondimenti sugli anni che definiscono lo stile dell’azienda a conduzione familiare fondata dall’emigrante tedesco Friedrich Gretsch nel 1883. A questo proposito, particolare attenzione è dato al periodo dal 1954 al 1966 in cui gli strumenti Gretsch ebbero un’influenza decisiva sul suono delle star del mondo, come i Beatles, Duane Eddy, Chet Atkins e Bo Diddley – e, quindi, sullo sviluppo della scena musicale internazionale.

La mostra Gretsch è completata da un’esibizione di “Chitarre delle stelle” con gli strumenti e gli amplificatori originali di musicisti di fama mondiale, nonché altre mostre speciali. In una cabina armonica, i visitatori possono sperimentare il fascino delle chitarre vintage, nonché i modelli di prova di produttori come Fender, Gibson e Gretsch e beneficiare della consulenza di esperti.

Compra, vendi, scambia, scopri: “Musikmesse Plaza” è una mecca per collezionisti e musicisti
Messe Frankfurt invita tutti gli amanti della musica al nuovo mercato pop-up “Musikmesse Plaza”, che si apre parallelamente alle sale espositive della fiera il 3 e 4 aprile 2020 ed è il luogo in cui è previsto il programma esteso dell’International Vintage Show. Su un’area di presentazione di 400 metri quadrati, gli amanti della chitarra possono scoprire e persino acquistare una vasta gamma di strumenti vintage e personalizzati. Ma non è tutto: collezionisti appassionati che hanno a casa strumenti inutilizzati o vecchi possono portarli con sé e contattare i rivenditori specializzati. La prenotazione di un tavolo di vendita a un prezzo moderato può essere utile anche per i rivenditori privati ​​che desiderano offrire diversi strumenti.

Anche i visitatori di venerdì e sabato potranno trovare un programma ricco di eventi di alto livello. Il famoso chitarrista tedesco Thomas Blug terrà un seminario sul suono e la storia di Fender, mentre il musicista, produttore e compositore Peter Weihe è pronto a discutere la storia di Gibson e dare vita alle pietre miliari del marchio con il suo modo di suonare. Inoltre, la famiglia Gretsch riporterà uno sguardo personale sulla tradizione di 135 anni della loro azienda.
Serata di concerti vintage con Thomas Blug:Mojo of Gretsch Guitars
Per gli amanti dei leggendari suoni di chitarra, il fine settimana inizia con un momento clou. Thomas Blug e la sua band alzeranno il volume fino alle undici per il Vintage Party la sera di venerdì 3 aprile. La prima parte dello spettacolo si concentrerà sul suono caratteristico di Gretsch mentre, nella seconda parte, i visitatori potranno guardare al rock classico senza limiti.
Il Vintage Party è aperto a tutti i visitatori di Musikmesse e Musikmesse Plaza.

Info: musik.messefrankfurt.com

Vai alla barra degli strumenti