Nuovo VPRE-2C di Fuse Audio Labs

Fuse Audio Labs è orgoglioso di annunciare la disponibilità di VPRE-2C – il suo ultimo plug-in per eccellenza, basato su un raro amplificatore completamente valvolare la cui base di progettazione di circuiti è stata utilizzata in innumerevoli console valvolari per la trasmissione e la registrazione tra la fine degli anni Cinquanta e l’inizio degli anni Sessanta.

VPRE-2C arricchisce qualsiasi registrazione con un’atmosfera valvolare dal suono autentico nel modo più intuitivo. Mentre le impostazioni GAIN inferiori producono un suono ben definito ed equilibrato con una gamma media accentuata, aumentando questo controllo compensato dal livello aumenta anche significativamente la percezione di calore, corpo e morbidezza.

Detto questo, il plug-in emula anche il suo hardware ispiratore, i due 6J7 legati a tre triodi per un ricco spettro THD (Total Harmonic Distortion) e la configurazione del trasformatore originale per riportare il suo mojo di fascia bassa, aggiungendo anche un pre selezionabile – Filtro / deemphasis e un controllo MIX per una maggiore varietà di toni. Un’altra caratteristica esclusiva è la sua modalità BOOST – per dare il via a unità e colorazione più solide.

La creazione di VPRE-2C è stata un progetto divertente“, afferma Reimund Dratwa, CEO di Fuse Audio Labs.Ricostruire e modellare il circuito originale è stato un affare piuttosto semplice, ma modificare questo classico amplificatore in una scatola di toni versatile e facile da usare nel dominio digitale ha richiesto alcune considerazioni di sicuro! Il risultato è davvero un viaggio indietro nel tempo per offrire quel meraviglioso suono vintage ogni volta che qualcuno lo ascolta.

Info: fuseaudiolabs.com

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti