Genelec 4420 e 4430 Smart IP

Genelec – il leader mondiale nel monitoraggio audio professionale – è orgoglioso di presentare due modelli di altoparlanti Smart IP al prossimo salone ISE di Amsterdam. La serie 4420 e gli altoparlanti 4430 combinano sia l’eccezionale qualità del suono con la comodità del singolo cavo, sia la tecnologia Smart IP integrata che fornisce alimentazione scalabile, configurazione audio, supervisione e funzioni di calibrazione tramite un semplice cavo CAT standard. Smart IP offre quindi una soluzione semplice, potente ed economica per garantire un audio piacevole e di alta qualità.

Dopo essere stato presentato davanti a un pubblico selezionato dicembre, la serie 4430 farà il suo debutto all’ISE insieme al suo nuovo e ancora più compatto fratello 4420 .

Entrambi i modelli dispongono di un unico connettore CAT sul pannello posteriore che consente inoltre l’accesso a Smart IP Manager di Genelec, un sofisticato strumento software che consente agli installatori di configurare un numero quasi illimitato di stanze, zone, altoparlanti e canali audio e include un set di strumenti di equalizzazione della stanza versatile, organizzazione del sistema e monitoraggio dello stato. Questo consente agli installatori di installare altoparlanti Smart IP anche su progetti estremamente complessi e acusticamente difficili.

Mentre Smart IP Manager è progettato specificamente per gli installatori da utilizzare durante l’installazione e la configurazione, le serie 4420 e 4430 possono essere facilmente integrate nei sistemi di automazione utilizzando un set di comandi API pubblici – consentendo all’utente finale di accedere istantaneamente a volume, accensione / spegnimento, attività degli altoparlanti e una selezione di impostazioni audio preprogrammate. Smart IP supporta lo streaming audio non compresso a bassa latenza direttamente in ciascun altoparlante, con sincronizzazione dell’altoparlante al livello inferiore al microsecondo per una solida immagine acustica.
Gli stream possono essere gestiti sia dal software Dante Controller sia dal software Dante Domain Manager, nonché da legacy audio analogico con linea bilanciata. Questa connettività flessibile consente sia il controllo IP di una sorgente analogica, sia l’utilizzo di audio analogico come backup fail-safe.

In termini di specifiche tecniche, la serie 4420 è alta solo 226 mm e offre una risposta in frequenza di 55 Hz- 39 kHz (-6 dB) tramite un woofer da 4 pollici e tweeter a cupola in metallo da 3/4 di pollice, producendo un SPL massimo di 100 dB tramite amplificatori di classe D integrati da 50 W per ciascun driver. In confronto, la serie 4430 misura 285 mm di altezza, fornisce da 45 Hz a 39 kHz (-6 dB) tramite un woofer da 5 pollici e un tweeter da 3/4 pollici e produce un SPL massimo di 104
dB tramite i suoi stadi integrati Classe D da 50 W.

Prodotto in modo sostenibile per offrire bassi consumi energetici, totale affidabilità e lunga durata, i modelli 4420 e 4430 hanno scocche che sono realizzate in alluminio riciclato, sono disponibili nei colori nero, bianco o 120 colori RAL personalizzati, e sono compatibili con la vasta gamma di accessori di montaggio di Genelec per consentire a entrambi i modelli di essere montati a pavimento, soffitto, parete o capriata.

Info: genelec.com

Info: midiware.com

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti