Nuova Zen Tour Synergy Core di Antelope Audio

Antelope Audio è orgogliosa di presentare Zen Tour Synergy Core, che rappresenta prontamente la sua interpretazione innovativa nel promuovere ulteriormente il design dell’interfaccia audio portatile come offerta multipiattaforma (TB3 / USB2 per Mac / Win) 18×24 in grado di elaborare fino a 256 effetti su 32 canali con latenza ultrabassa e consumo di CPU pari a zero (grazie ai quattro processori DSP basati su ARM).

I proprietari di Zen Tour Synergy Core possono scegliere tra una più ampia gamma di effetti basati su DSP disponibili esclusivamente da Antelope Audio, come un plug-in progettato su misura che sfrutta l’accelerazione hardware di prossima generazione della piattaforma Synergy Core per offrire leggendaria correzione del tono con Auto-Tune ed effetti vocali con latenza bassissima (Auto-Tune Synergy); una versione fresca e versatile dei tremoli vintage (Vari-Speed ​​Tremolo); fasi, sweep e swooshes che suonano veramente fuori dal comune (Space Flanger) e molto altro ancora. Inoltre, gli utenti possono elaborare in modo creativo fino a 32 canali DAW mono tramite Zen Tour Synergy Core come inserimenti hardware o posizionare 32 rack di effetti basati su Synergy Core come plug-in tramite il bridge AFX2DAW di Antelope Audio, portando la modellazione di effetti basata su DSP e FPGA a qualsiasi DAW!

Zen Tour Synergy Core viene fornito completo di due preamplificatori microfonici (Gyraf Gyratec IX); quattro EQ (VEQ-1, VMEQ-5, VEQ-HLF e Clear Q); cinque compressori e limitatori (FET-A76, Stay-Levin, VCA160, X903 e PowerFFC); 11 Amplificatori per chitarra a valvole (Plexi 59 (Regno Unito), Bass SuperTube VR, Darkface 65 (Stati Uniti), Top30 (Regno Unito) Bright, Tweed Deluxe (Stati Uniti), Overange 120 (Regno Unito), BurnSphere (DE) Lead, Marcus II (Stati Uniti) Lead, Modern (US) CH3, Rock 75 (UK) e Rock 22.10 (UK)); 11 cabinet per chitarra (Darkface 65 2×12, Top30 2×12, Modern 4×12, Green 2×12, Vintage 4×12, Green 4×12, Caliper 50 1×10, Bluelux 1×12, Clst 1×12, England 4×12 e Bass Tube 1×15); due effetti di elaborazione speciali (PowerEX e PowerGate); e un riverbero (Auraverb). Ulteriori espansioni dalla libreria in continua espansione di effetti DSP / FPGA di Antelope Audio possono ovviamente essere acquistate dai proprietari di Zen Tour Synergy Core in qualsiasi momento per rendere il loro flusso di lavoro in studio a prova di futuro con la massima facilità.

Come dispositivo desktop portatile che può stare comodamente in uno zaino, l’I / O completo di Zen Tour Synergy Core è impressionante. In termini di implementazione I / O analogica 8×14, può registrare quattro sorgenti acustiche utilizzando i microfoni (tramite quattro ingressi mic / line su jack Combo TRS / XLR) e quattro chitarre elettriche o otto sintetizzatori mono / quattro stereo contemporaneamente (utilizzando anche quattro ingressi strumento / linea su TRS). In definitiva, gli utenti possono elaborare fino a otto canali mono tramite un dispositivo esterno (tramite un connettore D-SUB a 25 pin standard) e registrarli in progetti DAW.
La connettività continua con due uscite monitor su TRS, due uscite cuffie su TRS e due uscite re-amp su TRS. L’implementazione 10×10 dell’I / O digitale tramite ADAT e SPDIF consente di estendere l’implementazione I / O analogica già impressionante con convertitori di linea / microfono esterni per il collegamento a unità di elaborazione digitale esterne senza conversione AD / DA. Di conseguenza, il conteggio dei canali supportati da ADAT (SMUX) varia – tra otto ingressi e uscite a 44.1 / 48 kHz, quattro ingressi e uscite a 88.2 / 96 kHz e due ingressi e uscite a 176.4 / 192 kHz – mentre il conteggio dei canali supportato da SPDIF totalizza due ingressi e due uscite a 44,1-192 kHz.

La selezione e l’implementazione della firma di Antelope Audio dei componenti ADC / DAC fornisce un’acquisizione audio trasparente e priva di artefatti durante la registrazione e la riproduzione dettagliata con ampio palcoscenico sonoro e basso rumore per l’ascolto critico durante il missaggio mentre si opera a livelli di riferimento di 24 dBu utilizzando Zen Tour Synergy Core.

Zen Tour Synergy Core adotta l’acclamata tecnologia di quarta generazione di clock focalizzata sull’audio a 64 bit di Antelope Audio per eliminare il jitter e fornire AD / DA privi di artefatti e può sincronizzare i dispositivi esterni collegati tramite ADAT o SPDIF.

In quanto interfaccia audio multipiattaforma equipaggiata con Thunderbolt 3 e USB 2 compatibile sia con macOS – Catalina inclusa – sia con Windows, Zen Tour Synergy Core rappresenta davvero un ottimo investimento per qualsiasi ingegnere del suono, anche se successivamente sceglie di cambiare il proprio computer sistema. Poiché utilizza driver ad alte prestazioni e personalizzati, Zen Tour Synergy Core può ottenere una latenza di andata e ritorno estremamente bassa per il monitoraggio diretto con effetti.

Quindi, in parole povere, Zen Tour Synergy Core è il migliore quando si tratta di fornire debitamente capacità di elaborazione degli effetti e AD / DA migliorati come una soluzione portatile perfetta per i proprietari di studi di progetto, produttori in movimento e ingegneri del suono che usano effetti audio per elaborare sessioni di registrazione e missaggio mentre si cerca un’ampia connettività analogica in un fattore di forma compatto.

Info: en.antelopeaudio.com

Vai alla barra degli strumenti