Reason Studios aggiunge il supporto AU per Reason 11

In concomitanza con il lancio di Reason 11, Propellerhead ha annunciato che Reason 11 è ora disponibile come host ancora più ampio per gli utenti di altre DAW – inclusi i proprietari di Apple Logic – con l’aggiunta del supporto AU nella versione 11.1. L’annuncio sottolinea ulteriormente l’importanza del lancio di Reason 11, portando il principale aggiornamento del software di produzione musicale di punta di Reason Studios a un pubblico globale più ampio di creatori musicali.

Reason 11.1, ora anche compatibile con macOS Catalina, può essere utilizzato come DAW autonomo o plug-in, offrendo un valore immenso a prezzi convenienti tra le tre versioni disponibili che offrono combinazioni entry-to-advanced dei leggendari synth, strumenti ed effetti leggendari di Reason Studio. Il plug-in Reason Rack, integrato in tutte le versioni di Reason 11, porta la qualità dei rinomati strumenti ed effetti Reason Studios a qualsiasi DAW. La flessibilità nella progettazione e nell’instradamento del suono è ulteriormente facilitata dall’accesso all’esclusivo mercato aggiuntivo Estensione rack per opzioni ancora più creative.

Con Reason 11 volevamo assicurarci che chiunque potesse sfruttare la potenza del Reason Rack in un modo che funzioni per loro: come un ambiente autonomo o un plug-in superpotente“, ha affermato Mattias Häggström Gerdt, Product Manager. “Il rilascio di Reason Rack Plugin come AU è il passo successivo in questo viaggio, aprendo le porte agli utenti di Logic Pro X e molti altri host su macOS. Ora più musicisti che mai possono unirsi alla moltitudine che già amano usare Reason per fare musica ”.

Reason 11.1 è ora disponibile tramite il sito web Reason Studios appena rilasciato e rivenditori autorizzati in tutto il mondo. Il software, che include ulteriori miglioramenti e correzioni di bug, è disponibile anche per il download gratuito da parte degli utenti registrati di Reason 11 e con prezzi di aggiornamento per i proprietari delle versioni precedenti di Reason.

Info: www.reasonstudios.com

Vai alla barra degli strumenti