Il 15 settembre torna Music Wall – La Fiera della Musica

Come già avevamo anticipato su Ziomusic.it, con l’intervista a Luigi Michelini, domenica 15 Settembre 2019 torna per il settimo anno consecutivo Music Wall – La Fiera della Musica organizzata dal Centro Musica Pizzighettone nella suggestiva cornice delle Casematte della cerchia muraria di Pizzighettone (CR), rendendo protagonista la musica: da un lato un centinaio di espositori, dall’altro migliaia di visitatori.

Come nelle edizioni precedenti, i trentaquattro ambienti con volta a botte tutti collegati tra loro, permettono al Centro Musica Pizzighettone di strutturare un lungo circuito espositivo di oltre tremila metri quadrati al coperto. Una soluzione apprezzata dagli espositori quali liutai, costruttori, riparatori e commercianti che porteranno nelle mura chitarre elettriche e acustiche, bassi, amplificatori, percussioni, effetti, accessori editoria musicale.

Music Wall è più di una mostra mercato di liuteria moderna: è il luogo di incontro tra grandi nomi del settore e appassionati di musica, tra professionisti della strumentazione e estimatori competenti. Per questo, oltre alla partecipazione di espositori di settore, saranno presenti numerosi spazi dedicati a clinic e dimostrazioni: ospiti e addetti ai lavori, workshop tematici e la presenza di scuole e associazioni musicali arricchiranno il calendario di proposte.

La prima importante novità dell’edizione 2019 di Music Wall sarà “io ci SuONO”, l’evento che inaugurerà la Fiera della Musica e che avrà come protagonisti appassionati chitarristi provenienti da tutta Italia.

Il concerto prevede l’esecuzione collettiva di alcuni tra i brani italiani ed internazionali più famosi di sempre, nella storica Piazza d’Armi di Pizzighettone (CR) animata in quel giorno, dall’afflusso di migliaia di visitatori che ogni anno frequentano la fiera di strumenti musicali.

All’evento potrà partecipare chiunque suoni la chitarra acustica o classica, non sono richieste particolari attitudini e non ci sono limiti di età: la partecipazione è libera e gratuita. Chi vorrà potrà farsi accompagnare anche da amici o familiari che potranno aiutare e sostenere  i chitarristi anche cantando perché “io ci SuONO” sarà una grande festa!

I partecipanti, possono ancora iscriversi gratuitamente sul sito www.musicwall.it dove troveranno  spartiti e video tutorial realizzati da alcuni tra i più noti chitarristi italiani: Massimo Varini artista, autore, arrangiatore, produttore, didatta al momento in tour con Biagio Antonacci e Laura Pausini,  Luca Colombo, artista, arrangiatore, didatta, storico chitarrista dell’orchestra di Sanremo attualmente  in tournée  con Ultimo, entrambi con all’attivo innumerevoli collaborazioni con i più importanti artisti italiani, Angelo Ottaviani, Claudio Cicolin, Niccolò Menichini, Simona Grasso, Paolo Anessi e Davide Serravalle, chitarristi, insegnanti, turnisti tra i volti italiani più noti per il grande seguito sui rispettivi canali youtube dove tengono  corsi online che vantano nel complesso milioni di visualizzazioni.

“io ci SuONO” è solo uno degli eventi che arricchiranno la settima edizione di Music Wall ed è infatti noto che il cuore pulsante di Music Wall sia rappresentato da espositori leader nel settore della liuteria elettrica in tutte le sue declinazioni ma, in questa edizione, si registra un aumento  delle richieste pervenute dal settore acustico con un incremento soprattutto tra i maestri liutai che, complice una location che ben si presta a fare da cornice ai loro capolavori, hanno scelto di partecipare a Music Wall.

Ad intervallare gli spazi espositivi, tra le importanti novità di questa edizione, saranno le Casematte a tema, a partire da quella celebrativa del 50esimo anniversario di Woodstock:

Abbiamo colto l’occasione per ricordare il 50esimo anniversario di un evento che ha dato molto alla musica contemporanea” – spiega Luigi Michelini – “con uno spazio dedicato all’editoria, dove si potranno incontrare gli autori di libri a tema, uno spazio dedicato all’arte con quadri del pittore Franco Ori  e foto con immagini dell’epoca.  E poi naturalmente uno spazio dedicato alla musica sia con esposizione di alcune chitarre e strumenti vintage del periodo storico provenienti dalla collezione privata di Francesco Balossino, sia con alcuni brani suonati a Woodstock e riproposti live da Giuseppe Scarpato Power Trio fra cui gli immancabili Hendrix e Santana“, per arrivare alla più contemporanea Casamatta dedicata alle Web Star, all’interno della quale sarà possibile partecipare a live tutorial e clinic dal vivo.

Dopo il successo della passata edizione, torna anche la Casamatta dedicata alle Top School con un palco dedicato sul quale si avvicenderanno senza sosta i migliori allievi e gli insegnanti del Centro Musica Pizzighettone – Accademie Musicali Lizard e della Rock Guitar Academy di Donato Begotti.

Oltre agli ospiti già menzionati quest’anno saranno numerosi i personaggi di spicco presenti durante la manifestazione come: Cesareo – storico chitarrista di Elio e Le Storie Tese, da qualche anno impegnato sul fronte della didattica legata al mondo della chitarra elettrica, Giuseppe Scarpato –  chitarrista, autore, didatta, compositore e producer, da 22 anni al fianco di Edoardo Bennato come chitarrista solista e arrangiatore, chitarrista della “Notte delle Chitarre”, con Maurizio Solieri,  Ricky Portera, Alberto Radius, Mario Schilirò. Ha collaborato con Piero Pelù, Negrita, Eugenio Finardi, Alex Britti, Morgan, Enrico Ruggeri, Gianluca Grignani e molti altri, Osvaldo Di Dio – Attivo da sempre sul versante didattico, è stato in tour con alcuni dei più importanti artisti italiani come Franco Battiato, Eros Ramazzotti, Cristiano De André, Alice, Mario Venuti, Lorenzo Fragola, Pilar, Paolo Vallesi e Lisa. Nel corso della sua carriera ha suonato con Lucio Dalla, Mauro Pagani, Claudio Baglioni, Cher, Fiorella Mannoia, Gianna Nannini, Biagio Antonacci, Giorgia, Ornella Vanoni, Elisa, Irene Grandi, Tullio de Piscopo, Alessandra Amoroso, Emma Marrone, Giuliano Sangiorgi, Paola Turci, Antonello Venditti, Paolo Fresu, Luca Carboni, Claudio Bazzari – didatta, chitarrista blues e session man, ha collaborato con diversi artisti, tra i quali: Fabrizio De Andrè, Gianna Nannini, Eros Ramazzotti, Drupi, Ron, Mina, Loredana Bertè, Gianni Morandi, Amedeo Minghi, Alice, Mario Lavezzi, Edoardo Bennato, Pupo, Pierangelo Bertoli, e dal vivo con Adriano Celentano,  Antonello Venditti, Milva, Vanny Tonon – chitarrista jazz e fusion oltre che compositore, si è aggiudicato il Guinnes 2012 come chitarrista più veloce al mondo. Nel  2014 vince il premio “Obiettivo Maf” , Musica a Fiorano, con il brano Vanny’s Blues e grazie a questa vittoria affianca sul palco Jennifer Batten, storica chitarrista di Michael Jackson e Jeff Beck.

Oltre agli ospiti in cartellone, decine di altri artisti al seguito degli espositori, si esibiranno senza interruzione sui palchi riservati alle demo: una serie di slot dedicati alla dimostrazione e all’approfondimento tecnico degli strumenti esposti in fiera.

Tra gli eventi di questa programmazione citiamo quello tenuto da Angelo Tordini, titolare della Reference Laboratory, che approfondirà gli aspetti legati all’importanza del cavo nell’amplificazione acustica.

Definita la programmazione del palco acustico, curato dal chitarrista fingerstyle Gabriele Cento,  con gli interventi ad oggi confermati dei chitarristi Gavino Loche – virtuoso della chitarra acustica moderna, vincitore di numerosi concorsi chitarristici, ha tenuto concerti in tutto il mondo dalla Cina agli Stati Uniti Alberto Lombardi – i cui dischi acustici hanno ricevuto il plauso di grandi artisti e giornali specializzati, prima di tutto dal maestro indiscusso dell’acustica Tommy Emmanuel, ma anche da importanti testate internazionali, Antonello Fiamma – docente di chitarra classica, moderna , fingerstyle, oltre ad esibirsi dal vivo con proprie composizioni, è vincitore di numerosi premi sia italiani che internazionali tra cui il prestigioso premio A.D.G.P.A. come miglior chitarrista emergente italiano nel 2014, Lorenzo Favero – Vincitore del 1° premio Carisch “New sounds of acoustic music 2011”, chitarrista acustico Fingerstyle, session-man e insegnante di chitarra, Giorgio Verderosa – diplomato in chitarra classica, affianca l’insegnamento alla composizione e all’attività concertistica, Simone Valbonetti – chitarrista e compositore,  alcune sue composizioni hanno vinto prestigiosi premi nell’ambito della chitarra acustica e i suoi lavori sono stati ottimamente recensiti dalla stampa specializzata internazionale.

Tra le novità di questa edizione, la  didattica del web approda per la prima volta dal vivo a Music Wall con un evento realizzato  in collaborazione con Dantone edizioni e musica.

Musicisti e volti noti sul web si alterneranno sul palco dello spazio “Web Stars” per una  non stop di tutorial e clinic dal vivo. Claudio CicolinAngelo Ottaviani, Luca Angelici, Paolo Anessi, Simona Grasso, Niccolò Menichini, Davide Seravalle proporranno per tutta la giornata della fiera dei veri e propri “live tutorial” del tutto simili a quelli realizzati in video, ma in questo caso, con la possibilità di interagire dal vivo con i propri fans e followers.

Per chi ha scelto uno strumento del marchio “EKO”, anche quest’anno torna l’appuntamento con “Fai sentire la tua Eko”: ogni partecipante avrà 15 minuti per esibirsi, da solo o in gruppo, suonando, cantando, accompagnandosi con la propria chitarra o il proprio ukulele sul palco dedicato, con la possibilità di vedere la propria esibizione pubblicata sui canali social di Eko Music Group.

Di musica si parlerà invece  nello spazio interviste allestito per l’occasione, nel quale, grazie alla media partnership con la freepress BigBox, il giornalista Piero Chianura realizzerà  interviste agli artisti e ai personaggi più interessanti presenti a Music Wall.

Come sempre saranno presenti le scuole e le associazioni musicali del territorio per promuovere le proprie attività didattiche  e, naturalmente, esibirsi dal vivo.

Ma ancora non è tutto! Prossimamente saranno rivelati altri dettagli e sorprese dell’ultim’ora!

Info: www.musicwall.it

Vai alla barra degli strumenti