Goliath HD | Gen 3 di Antelope Audio

Antelope Audio è orgoglioso di annunciare la disponibilità di Goliath HD | Gen 3: avanzamento della sua formidabile offerta di punta come interfaccia audio con nuovissimi convertitori AD / DA all’avanguardia per ottenere un sorprendente DNR (gamma dinamica) da 136 dB sulle uscite monitor di livello mastering, offrendo la connettività più completa disponibile ovunque, incluso anche un microfono Edge Duo gratuito con modelli polari commutabili e modellazione microfonica in tempo reale tramite le emulazioni di FPGA integrate e i preamplificatori microfonici Accusonic.

Come suggerito dalla dicitura Thunderbolt ™ | USB 3.0 | Porta HDX | MADI, Goliath HD | Gen 3 funziona con qualsiasi DAW (Digital Audio Workstation), collegandosi a computer Mac e Windows con audio a 192 kHz su Thunderbolt, USB 3.0, HDX (disponibile come aggiornamento opzionale acquistabile separatamente) e MADI (a Dante Bridge).  La tecnologia di compensazione della latenza HDX proprietaria di Gen 3 garantisce che qualsiasi ingresso analogico o digitale che entra in Pro Tools arrivi come una sorgente di segnale con accuratezza del campione, mentre il driver Thunderbolt ultra-rapido creato su misura della società offre 64 canali di riproduzione e registrazione simultanee a latenza inferiore al millisecondo (impercettibile). Inoltre, è sempre a portata di mano un ambiente di monitoraggio diretto privo di latenza che comprende quattro mixer interni indipendenti, ciascuno con 32 ingressi assegnabili. La connettività digitale e di rete di Gen 3 è stabilita da connessioni AES, MADI, ADAT, S / PDIF, Thunderbolt, USB e HDX standard del settore che si combinano per un totale di 346 canali I / O digitali.

La terza generazione eccelle anche nel dominio analogico. L’I / O include 16 preamplificatori microfonici Accusonic con supporto per la modellazione microfonica per le 11 emulazioni del microfono Edge Duo incluso – vale a dire, Berlin 47, Berlin 49T, Berlin 57, Berlin 87, Berlin 67, Berlin M103, Tokyo 800T, Vienna 12, Vienna 414, Oxford 4038 e Sacramento 121R; due INSERT analogici; e quattro ingressi strumento (da G1 a G4) insieme a ulteriori 16 ingressi analogici (ANALOG IN) tramite due connettori D-SUB 25 (con DNR 124dB), mentre 32 uscite analogiche (ANALOG OUT) su quattro connettori D-SUB 25 (con 129 dB DNR), due uscite re-amp trasformatore (R1 e R2) e due uscite cuffie assegnabili in modo indipendente (HP 1 e HP 2) portano il totale a 38 uscite analogiche.

Goliath HD include 36 effetti basati su hardware FPGA (Field Programmable Gate Array) in tempo reale tratti dall’acclamata libreria AFX di Antelope Audio, ovvero AuraVerb (riverbero); BA-31 (modello di preamplificatore microfonico); ClearQ (EQ lineare); FET-A76 (compressore basato su FET); Gyraf Gyratec X (compressore stereo a valvole reali); PowerEx (espansore interno); PowerFFC (compressore feedforward); PowerGate (noise gate); VCA-160 (compressore in stile VCA); VEQ-1A (EQ tubo vintage); VEQ-HLF (filtro passa alto e passa basso in stile Pultec); VMEQ-5 (midrange EQ); Stay-Levin (compressore a valvole americano); e x903 (compressore dal suono naturale), oltre a 11 amplificatori per chitarra e 11 cabinet per chitarra. Insieme al più recente sistema di gestione del jitter con clock acusticamente focalizzato a 64 bit di Antelope Audio, i preamplificatori microfonici di Classe A e la conversione AD / DA di livello audiophile si combinano per offrire un suono di alto livello, di qualità professionale. Detto questo, l’acclamato clock può essere distribuito su apparecchiature da studio esterne adeguatamente attrezzate tramite Goliath HD | Il doppio WC OUT (Word Clock output) della terza generazione su connettori BNC (Bayonet Neill – Concelman).

Info: https://en.antelopeaudio.com/

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti