Supro riproduce la leggendaria Ozark

Supro rilancia una delle chitarre più rappresentative della sua lunga storia: l’Ozark, famosa per essere stata tra le mani di Jimi Hendrix (acquistata nel 1959 al Myers Music Shop di Seattle dal padre di Jimi Al), e alla fine degli anni ’50 era anche famosa come una chitarra slide.

Le dimensioni del corpo storicamente accurate e la lunghezza del diapason di 25 “, così come l’originale linea gessata dello strumento originale, sono state meticolosamente ricreate in questa edizione limitata di Ozark per il 2019.

Data l’opportunità di re-immaginare l’Ozark, Supro migliorato la suonabilità e l’intonazione dal design originale mantenendo ancora il suono di questa classica chitarra americana. Nella nuova versione, un ponte fisso hardtail passa attraverso corpo, consentendo l’intonazione individuale di ogni corda e al tempo stesso fornisce un robusto sustain. Il nuovo modello presenta un manico in acero nero satinato che viene incollato in un corpo di mogano al quattordicesimo tasto, preservando la geometria di questa chitarra iconica e migliorando notevolmente la sua maneggevolezza e stabilità di accordatura. Un pickup Aluma 90 realizzato su misura per Supro by Lace Music cattura lo splendore tonale dell’originale pick-up in acciaio lapideo Valco, eliminando i limiti fisici del design vintage a cordoncino. La nuova Ozark offre l’inconfondibile suono Supro in uno strumento che può essere impostato e intonato come una chitarra moderna, ma che comunque suona come un classico vintage.

Info: https://suprousa.com/ozark/

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti