Arturia presenta il nuovo controller MIDI MiniLab Mk II Deep Black

Arturia introduce sul mercato il nuovo MiniLab Mk II Deep Black, l’edizione limitata interamente in nero della tastiera controller entry level della casa francese, uno dei prodotti di maggiore successo di Arturia di questi suoi primi venti anni di storia.
MiniLab Mk II Deep Black è un controller MIDI universale che combina al meglio le funzionalità di controllo con lo stile e la portatilità necessaria per trasportare il vostro studio ‘on the road’. Nonostante il design ultra compatto include moltissime funzionalità, con 500 suoni selezionati dai migliori synth della V Collection (Analog Lab Lite) così come Ableton Live Lite, UVI Grand Piano Model D e Arturia MIDI Control Center.
MiniLab Mk II Deep Black può sicuramente trovare spazio in ogni situazione, dal più piccolo home studio al più grande studio di produzione musicale.

MiniLab Mk II Deep Black è composto da una tastiera 25 mini tasti velocity sensitive (la stessa della KeyStep) e la pitchbend/modulation touch strip consentono di creare melodie di grande impatto in modo semplice ed immediato. I 16 pad RGB retroilluminati (due banchi di 8 pads/pulsanti) consentono di creare ritmiche all’istante, mentre con i 16 encoder rotativi si possono regolare al meglio tutti i parametri del software.

Compreso inoltre l’ingresso per il pedale sustain e la porta USB bus-powered, che danno vita ad una soluzione mobile ideale per la produzione musicale. L’efficacia del design e la ricchezza delle funzioni implementate sono evidenti e anche per quanto riguarda la dotazione software il livello è elevato grazie all’integrazione di Ableton Live Lite, UVI Grand Piano model D e del software pluripremiato Analog Lab che mette a disposizione 500 suoni di sintetizzatori attentamente selezionati dalla Arturia Classic Synths Collection con un’interfaccia pensata appositamente per MiniLab.

Info: midiware.com

Vai alla barra degli strumenti