Antelope Audio: nuove emulazioni microfoniche per Edge

Giusto in tempo per debuttare al Prolight + Sound 2018 cinese di Guangzhou, dal 10 al 13 maggio, Antelope Audio presenta le nuove emulazioni per il modelling mic Edge.

Arrivano quindi a disposizione degli utenti delle interfacce Antelope e di questi microfoni in grado di riprodurre fedelmente le sonorità dei classici dell’audio e non solo diversi nuovi modelli, sempre compresi nella suite inclusa con l’acquisto dei microfoni o dei bundle interfaccia e microfono.

  • Berlin 49T – un microfono classico, usato moltissimo nel jazz, nel pop e nella musica soul soprattutto negli anni ’50 e ’60, adatto particolarmente alla ripresa delle voci, ma anche batteria e ottoni, grazie alla sua risposta sulle basse molto fedele;
  • Berlin 57 – una sonorità specifica che deriva dal diaframma largo della capsula con membrana in PVC, preamplificazione valvolare triodo e pattern polari selezionabili;
  • Berlin M103 – realizzato basandosi su di un microfono iconico a largo diaframma con una capsula in stile Neumann U87 ed una circuitazione senza trasformatore;
  • Oxford 4038 – microfono bi-direzionale con suono pulito e neutro utile per la registrazione sia di strumenti acustici che della voce che si è guadagnato una certa popolarità negli studi broadcast del Regno Unito;
  • Sacramento 121R – emulazione di uno dei più famosi ed utilizzati microfoni a nastro, con un suono naturale ed una gamma dinamica esterna e più ampia dei suoi predecessori;
  • Vienna 12 – modello dell’ultima versione del classico condensatore a largo diaframma valvolare austriaco, con una risposta in frequenza molto ampia (30Hz-20kHz), basso rumore interno e pattern polari intercambiabili;
  • Vienna 414 – microfono a condensatore flessibile multi-pattern con una gamma dinamica ampia, risposta in frequenza caratteristica e una rappresentazione dello spazio molto dettagliata.

Info: www.antelopeaudio.com

Vai alla barra degli strumenti