Elektron: Digitone, synth digitale ad otto voci

Elektron è uno dei marchi che, da chitarrista e compositore appassionato di musica elettronica, seguo con maggiore interesse. Negli anni hanno lanciato alcuni degli strumenti e prodotti più incisivi in questo settore, riuscendo decisamente a creare un sound ed un design riconoscibile.
Esce in questi giorni per la presentazione al NAMM il nuovo sintetizzatore digitale polifonico Digitone, uno strumento che va nella direzione di rendere la sintesi FM più user-friendly.

Digitone è un synth digitale ad otto voci che combina una sintesi FM al passo con i tempi e un percorso di segnale classico da sintesi sottrattiva. Questo lo rende capace di una grande quantità di colori e sfumature sonore e di un sound design che parte da un livello superficiale più semplice fino ad arrivare ad un intervento profondo su tutti i parametri.

Come probabilmente si aspettano tutti gli appassionati di Elektron, anche il Digitone integra il sequencer che ha reso molto noti i dispositivi di questo brand. Sono disponibili quattro tracce per i suoni interni e quattro tracce MIDI dedicate al controllo di strumenti esterni. Con il sequencer si possono aggiungere accordi o creare melodie in una specifica scala, creare tracce di diversa lunghezza e pattern ritmici intricati.

Come tutti i nuovi prodotti Elektron è compatibile Overbridge, per poterlo controllare dalla propria DAW via software, editare qualsiasi parametro e creare automazioni e complessi setting. In questo modo inoltre è possibile registrare tutte le tracce interne individualmente, facendo a meno della connessione audio ad una scheda.

Il prezzo indicato per il Digitone è di 779€, già in uscita nei negozi in questo periodo.

Info: www.elektron.se

Info: www.soundwave.it

 

Luca “Luker” Rossi
Redazione ZioMusic.it

Vai alla barra degli strumenti