Fender: la rete svela Meteora, la nuova chitarra per il NAMM

Come si è visto dalle recenti vicende politiche internazionali nemmeno le ambasciate, la CIA e la Casa Bianca riescono nell’epoca di internet ad evitare la fuoriuscita di notizie indesiderate. Nel caso di prodotti commerciali però a volte si tratta di “leak” creati delle stesse aziende produttrici per creare l’effetto proibito e far diventare la notizia social.
Onestamente per liberarmi dell’impaccio di essere caduto o meno in questo gioco, posso dire che poco ce ne frega se la notizia sia trapelata o fatta trapelare ad arte. Quando esce una nuova chitarra Fender, il più famoso marchio di chitarre al mondo, è comunque una notizia.

Sono arrivati sul web, prima della presentazione ufficiale che avrebbe dovuto avvenire al NAMM 2018 tra qualche giorno, le foto e specifiche della nuova Meteora, una Fender molto particolare dalla silhouette completamente inedita che ricorda un ibrido tra una Jazzmaster ed una Telecaster che non mancherà di interessare gli appassionati e di far discutere i tradizionalisti.

Possiamo già dire che sarà, per ora, una edizione limitata con corpo in frassino e finitura gloss in nitrocellulosa, nut in osso, ponte American Professional Tele con sellette in ottone e meccaniche Deluxe. Avrà una scala da 25.5″ (standard tipo Strato) ed un manico in acero con profilo American Vintage ’65 Jazzmaster ed i particolari intarsi neri a blocchi più frequenti sui bassi che sulle chitarre Fender.  I pickup saranno i Custom Shop Custom Shop Vintage-Style Tele e Twisted Tele single-coil.

Le prime voci parlano di un prezzo di circa £1,599, giusto per farvi un’idea della fascia di prezzo. Il nome di per se forse non è il più azzeccato per augurare successo nel tempo ad un modello, ma la chitarra a me piace e che Fender esca con qualcosa di nuovo ogni tanto è sicuramente un buon segno.

Info: www.fender.com

Info: www.casalebauer.com

 

Luca “Luker” Rossi
Redazione ZioMusic.it

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti