Waves: Scheps Parallel Particles Plug-in

Waves segna un altro bel colpo nel campo dei plug-in per la produzione e post-produzione audio. Il suo nuovo Scheps Parallel Particles è infatti stato realizzato in collaborazione con il produttore/ingegnere di mix vincitore di Grammy Andrew Scheps, che nella sua carriera ha lavorato su dischi di enorme successo di Adele, Metallica, Jay Z, Red Hot Chili Peppers, Black Sabbath, Lana Del Rey e molti altri.

Waves - Scheps Parallel Particles

Le conoscenze e l’esperienza di un maestro della console come Scheps hanno dato vita ad un plug-in con quattro controlli semplici, ognuno dei quali rappresenta uno degli stadi di processing indispensabili per Scheps.
Scheps Parallel Particles integra:

  • SUB – un generatore di armoniche che crea frequenze basse ed aggiunge low-end alle parti che non ne hanno. Lavorando più con la risonanza che con l’equalizzazione, è una via alternativa per aumentare la presenza delle frequenze basse senza che vadano fuori controllo.
  • AIR – si focalizza sulle sfuggenti frequenze alte e le porta in primo piano. Come SUB è un generatore di armoniche che crea risonanze innovative che non esistono nella sorgente. Diversamente da un equalizzatore, che enfatizza anche rumori e artefatti indesiderati, AIR sintetizza il top end basandosi sulle frequenze inferiori.
  • BITE – è pensato per ridare vitalità ed emozione alle tracce. Controlla gli attacchi delle note (ciò che ci arriva per primo) ma processa anche la release. Può essere utilizzato su qualsiasi traccia che si vuole rendere più aggressiva. Un cantante diventerà più energico, un rullante con più attacco ed un basso più presente.
  • THICK – aggiunge più corpo al segnale, livellando le frequenze medie, creando un feeling simile a quello di un microfono tenuto più vicino o un ambiente leggermente più scuro.

Waves assicura che separatamente questi controlli lavorano in maniera molto diversa l’uno dall’altro, ma in combinazione creano grandi cambiamenti con piccole variazioni.
Andrew Scheps ha commentato: “Questo plugin è per aggiungere carattere, energia ed emozione. Si può trovare il suono che si vuole senza dover pensare agli strumenti tradizionali che bisognerebbe utilizzare. Ci si può concentrare su come si vorrebbe sentire le tracce, con un solo plugin che mette a disposizione strumenti abbastanza difficili da costruire in altro modo.

Info: www.waves.com/pusher

 

Luca “Luker” Rossi
Redazione ZioMusic.it

 

Vai alla barra degli strumenti