Apogee: One for Mac, scheda audio o microfono?

Finalmente Apogee lancia sul mercato One for Mac, la scheda audio portatile dalle dimensioni di un astuccio che porta in grembo un ottimo microfono a condensatore.


One for Mac é un’interfaccia audio 2 IN x 2 OUT perfetta per chi lavora spesso fuori dallo studio. Grazie ai leggendari convertitori AD/DA di Apogee e ai preamplificatori di nuova generazione, questa scheda regala un suono davvero ottimo sia in ascolto che in registrazione. Nella parte frontale viene integrato un microfono a condensatore “studio quality” che è ideale per catturare al volo idee, campionare suoni live o semplicemente fare un podcast. Per noi DJ questo plus interessante potrebbe essere utilizzato per registrare i nostri set in mancanza di un uscita rec sul mixer, avendo così un feeling live di ciò che succede, magari come integrazione audio di buona qualità ad un video che ci stiamo facendo. Oppure può tornare utilissima quando, volando dalla nostra cantante in Inghilterra per fare la sessione di voci di una nuova produzione, ci basterà portare con noi la scheda audio ed un laptop per imprimere sul software di registrazione una “take”che può essere ben lavorata in post produzione. Ryanair ti abbiamo nel cuore ma… sei fregata, si viaggia leggeri!

Unica pecca, forse, della One for Mac è l’impiego di connettività USB 2.0, ma gli sviluppatori assicurano che le prestazioni sono pari ad una FireWire 400 e alla fine un’eventuale USB 3.0 sarebbe stata “sprecata” per le sole 2 entrare e uscite della scheda che, in questo modo, riesce a soddisfare a pieni regimi le esigenze audio garantendo una qualità eccellente e lavorando con bassissimi tempi di latenza.

Vai alla barra degli strumenti