Waves: Nx, simula in cuffia una stanza di mixing high-end

Waves Nx è il nuovo passo della software house israeliana, leader nel mondo dei plug-in audio, per chi vuole mixare e fare mastering anche in cuffia in home studio o addirittura in viaggio. Si tratta infatti di un processore virtuale per il monitoring in cuffia che simula l’acustica ideale di una stanza high-end professionale.

Waves - Nx

Questa tecnologia Nx, sviluppata appositamente da Waves consente di dare all’audio in cuffia più profondità, riflessioni naturali ed un’immagine stereo panoramica come la si otterrebbe solo da una coppia di speaker in una stanza reale trattata acusticamente al massimo livello. L’ascolto in cuffia, anche se fatto con ottime cuffie, permette di avere una migliore definizione di alcuni dettagli fini, ma spesso fa perdere il senso della profondità e della dimensione reale che il suono avrà poi quando sarà riprodotto in un ambiente reale.

Waves Nx vuole quindi essere l’anello di congiunzione tra un mixing accurato in cuffia ed uno realizzato in uno studio pro. L’esperienza dell’ascolto naturale non può essere sostituita dalle cuffie. Inoltre Nx rende possibile simulare su cuffie stereo un mix 5.1 o 5.0 che sarebbe impossibile altrimenti.
Waves assicura che il plug-in non colora affatto il suono.

Nx si può anche avvalere di un tracking in tempo reale della posizione della testa e dei suoni movimenti utilizzando la vidoecamera del computer, o la più precisa Nx Head Tracker (presto disponibile sempre da Waves) per aumentare ancora di più il realismo della stanza virtuale in cui si sta mixando.

Info: www.waves.com

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti