d&b lancia la nuova serie Y

d&b audiotechnik ha presentato i nuovi sistemi Y-Series, progettati per fornire il giusto rinforzo sonoro in situazioni di dimensioni medio-piccole. Y-Series comprende i nuovi point source Y7P eY10P insieme al subwoofer B6-SUB per una risposta in frequenza estesa, insieme ai modelli line source Y8Y12 e il subwoofer combinato Y-SUB. Così come la V-Series, la nuova gamma utilizza tre punti di rigging.

Gli altoparlanti Y7P e Y10P condividono gli stessi driver da otto pollici dipolare, centrati su un driver a compressione da 1,4 pollici e montato su una tromba ruotabile, facilitando così la distribuzione sonora orizzontale o verticale. Con caratteristiche di dispersione pari a 75° x 40° e 110° x 40° (HxV), rispettivamente, i modelli Y7P e Y10P offrono una vasta varietà di opzioni permettendo la configurazione come un sistema completo o in combinazione con altri elementi della Y-Series, sia a terra che sospesi. Il particolare design permette inoltre di raggiungere prestazioni LF fino a 59 Hz. IlB6-SUB completa i sistemi Y7P e Y10P, grazie ad un unico driver da 18 pollici integrato in un designbass-reflex, con una risposta in frequenza fino a 37 Hz.

d_b_audiotechnik_Y-Series_web_gross

I diffusori compatti Y8 e Y12 utilizzano lo stesso sistema di appendimento dei modelli appartenenti a J e V-Series, così come le caratteristiche di dispersione orizzontali pari a 80° e 120°. Possono essere sospesi in stack contenenti fino a 24 unità, con angolo di apertura da 0° a 14° con step di un grado. Y-SUB monta un driver 18 pollici-rivolto in avanti e un driver 12 pollici verso il retro, producendo così un modello di dispersione cardioide. Spinto da un singolo canale di amplificazione, Y-SUB può essere installato a terra o in cima ad un array Y12 o Y8. Entrambi gli altoparlanti offrono due driver di otto pollici, con magneti al neodimio montati in configurazione dipolare, intorno ad un driver a compressione da 1,4 pollici. Questa configurazione dei driver permette ai modelli Y8 e Y12 di produrre un modello di dispersione orizzontale controllato fino a 500Hz.

Mentre gli altoparlanti della serie Y sono progettati per fornire soluzioni flessibili e facili da trasportare, i modelli Yi sono stati pensati per applicazioni permanenti, che differiscono solo nella costruzione del cabinet e negli accessori di montaggio. Altre opzioni di colori speciali e resistenti alle intemperie forniscono ulteriori possibilità di integrazione e di installazione.

Yi10P-3

La Serie Y si integra perfettamente nella procedura di lavoro d&b, che comprende il software di previsione ArrayCalc, l’applicativo R1 Remote control software e gli amplificatori d&b; un processo che assicura risultati efficaci in tutte le applicazioni che lo richiedono. Un gran numero di sorgenti stand alone e line array possono essere combinate all’interno di un progetto ArrayCalc, ottenendo una rappresentazione grafica che ne mostra in dettaglio la copertura, l’attenuazione del livello con la distanza e tutti gli aspetti relativi alla sicurezza di un allestimento in un determinato spazio. La funzione di export verso R1 trasferisce tutti i dati e i parametri di configurazione all’interno di un file di progetto R1, comprese tutte le funzioni specifiche di ciascun sistema. L’area di lavoro di R1 presenta un formato intuitivo che permette un facile controllo remoto dell’intero sistema attraverso la rete d&b Remote network tramite il protocollo CAN-Bus, che da accesso agli amplificatori D6 e D12 così come al D80, quest’ultimo raggiungibile da R1 anche via Ethernet grazie al protocollo OCA.

“Dal momento che la Y-Series combina entrambe le tecnologie line e point source, le possibilità di applicazione sono infinite, dai convegni fino agli eventi religiosi e spettacoli dal vivo”, ha dichiarato il product manager Werner ‘Vier’ Bayer“Questo è stato un progetto emozionante e illuminante; questa serie diventerà il cavallo di battaglia della nostra azienda”.

Info: www.dbaudio.com

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti