Synapse Audio: Dune, differential unison synth

Dune è l’acronimo di “Differential Unison Engine”, un nuovo synth v-instrument di Synapse Audio che unisce le potenzialità del digitale all’approccio dei sintetizzatori analogici classici.

La nuova tecnologia, che sta dietro a Dune, sviluppa il concetto della sintesi all’unisono con fino a 8 voci in contemporanea. Queste voci possono essere intonate diversamente, spostate nel panorama stereo. Quello che Dune riesce a fare di nuovo è la capacità di modificare completamente queste voci all’unisono o anche cluster di voci.

synapse audio dune synth

Concettualmente Dune è un synth virtual-analog, in questo modo gli amanti dei synth classici si possono ritrovare secondo la loro esperianza con sintetizzatori reali. Dune usa oscillatori tradizionali, filtri e ADSR, usati sul molti strumenti. La complessità di Dune viene dalla matrice di oscillazione, che può essere utilizzata all’occorrenza, per velocizzare il workflow.

Il sound design è quindi portato ad un livello professionale anche senza una complessità estrema. I suoni multi-layer non sono operazioni programmate copia e incolla ma realizzati a partire dal layer di base. Questo rende il design delle patch più creativo e permette di miscelare e trasformare i layer più facilmente.

A questo Link potete trovare più informazioni e brani dimostrativi.

Info: www.synapse-audio.com

Vai alla barra degli strumenti