DiabloFX: Sound Control 6

Alle riviste come la nostra ogni giorno arrivano decine di mail riguardanti nuove uscite. Noi ogni giorno ci prendiamo quel tanto che basta per leggerle e lasciarci incuriosire dalle cose più interessanti, indipendentemente che si tratti di un’azienda blasonata oppure di una piccola realtà che lancia il suo primo prodotto ideato e realizzato grazie all’entusiasmo di un paio di ragazzi in un garage.
Oggi vi voglio parlare di questa novità americana proveniente dalla DiabloFX, una di queste aziende neonate che hanno poca visibilità e molta spinta innovativa.

DiabloFX lancerà al NAMM 2013 il suo controller wireless per chitarristi e bassisti, Sound Control 6, una soluzione che credo potrebbe lanciare un nuovo standard del controllo degli effetti sul palco.
Sound Control 6 si pone come obbiettivo quello di risolvere il problema dei cosiddetti ‘balletti’ di chitarristi e bassisti sulle pedaliere per il cambio suoni. La classica situazione di un chitarrista che sta suonando una ritmica con un suono clean, compresso, con un minimo di riverbero e chorus e deve passare ad un assolo overdrive con delay e magari un octaver. L’incubo di ogni chitarrista: contando in totale ci sono sei pedali da premere per passare al suono dell’assolo e altrettanti per ritornare poi alla ritmica, il tutto nel giro di mezzo secondo.

La soluzione c’è già, si tratta di avere un MIDI router che selezioni gli effetti e li memorizzi in canali da controllare con un unico pedale su una pedaliera MIDI. Questi dispositivi però sono spesso difficili da programmare ed anche i professionisti il più delle volte si affidano ad un tecnico.
Questo Sound Control 6, pur avendo dei limiti nel numero di pedali o loop controllabili, è una soluzione semplicissima, pratica e molto comoda per via del controller wireless che può essere posizionato ovunque sul palco senza lo stress dei cavi.
Ci sono sei connessioni nella stazione principale, a cui possono essere cablati sei pedali o sei catene di pedali o amplificatori o processori, Il controller wireless ha quattro switch per cambiare i quattro canali disponibili. Sulla stazione per ognuno dei quattro canali si potranno memorizzare, in modo semplice tramite dei facili LED che indicano quale pedale viene attivato, quali pedali vengono attivati su quel canale o meno.

In questo modo si ha una buona combinazione di effetti, sei pedali sono già sufficienti per un setup non troppo elaborato, sempre a disposizione e con la possibilità di cambiare combinazioni complesse con un solo switch.

Il costo del Sound Control 6 è di 599$. Se uniamo la funzione di router, il case per posizionare i pedali e il controller wireless a conti fatti posso assicurarvi che una soluzione equivalente con prodotti diversi arriva a far spendere anche il doppio.
Per noi è decisamente un pollice in su. E se avrà successo sono sicuro che saranno prodotti anche modelli che permettono qualche pedale e qualche canale in più.

Info: www.diablofx.com

Vai alla barra degli strumenti