Epiphone: Toby Deluxe Bass

Con l’anno nuovo e l’avvicinarsi del NAMM 2013 i prodotti nuovi che usciranno nei negozi nei prossimi mesi iniziano a fioccare. Epiphone rivisita un suo classico della linea delle chitarre basso ed esce con questo nuovo ed accattivante cinque corde Toby Deluxe-V.

 

Il basso Epiphone Toby originale fu ben accolto per il suo stile moderno e per il suono altrettanto proiettato verso i nuovi generi musicali. Ora Epiphone ed il designer Michael Tobias hanno fatto di nuovo squadra per riportare di nuovo questo basso sulla cresta dell’onda con alcune nuove caratteristiche ed un tocco di tecnologia moderna.

Rimane la linea sinuosa che permette un’ottima suonabilità ed il suono molto a fuoco combinato con un bel punch che ricorda a tratti il suono del contrabbasso amplificato. Il Toby Deluxe-V ha come novità principale, ovviamente, l’aggiunta della quinta corda, un Si basso. In più è stata aggiornata la parte elettronica con il controllo Toby Deluxe’s Active Tonexpressor™ Bass Enhancement Control, una funzione con un nome talmente lungo che sinceramente mi chiedo perché non si siano spremuti due secondi di più per trovare un acronimo decente. In soldoni però questo TDATBEC (è impronunciabile, vero?) da la possibilità di miscelare in modo creativo i due pickup Tobias SCT Split Humbucker così da avere una tavolozza timbrica molto ricca a disposizione con cui sbucare anche dai mix più affollati.

Tra le altre caratteristiche di rilievo vediamo il corpo in pino radiata, un legno molto diffuso, mediamente denso e privo di difetti come buchi e nodi, accoppiato con il classico manico in acero con profilo asimmetrico avvitato al corpo. La tastiera da 24 tasti è in palissandro.

Info: www.epiphone.com

Vai alla barra degli strumenti