Gretsch: White Falcon Billy Duffy signature

Un anno fa il chitarrista dei The Cult, Billy Duffy, ha stretto una collaborazione con Gretsch per la realizzazione di una Gretsch White Falcon che portasse il suo nome, la chitarra che ha utilizzato per molti anni e che ha caratterizzato il suo famoso suono.

Ovviamente questa Falcon doveva avere tutte le caratteristiche fondamentali che i fan di questa chitarra amano. Tuttavia la Falcon del chitarrista dei The Cult ha alcuni dettagli e differenze estetiche che la rendono unica. Anzitutto lo stile perfettamente anni ’70, la finitura laccata bianca alla nitrocellulosa, la paletta Falcon a V, i binding Silver Sparkle, il ponte Bigsby preferito da Duffy e infine i pickup custom “Black Top” Filter’Tron.

La chitarra ha un corpo single cut-away realizzato con tre strati di acero e due tone bar di abete. Il manico è anch’esso in acero con una tastiera in ebano, la cover del truss rod è cromata e blasonata con il marchio di Duffy. A completare l’opera ci pensano gli intarsi in madreperla, le manopole in alluminio in stile anni ’70.

Questa chitarra è molto personale per me,” spiega Billy Duffy. “E’ difficile separare la Falcon dall’evoluzione del suono dei The Cult. In sostanza, questa Gretsch grande e grossa è diventata sinonimo della band molto rapidamente. Non sono una persona molto sentimentale, ma in una casa in fiamme sarebbe la prima cosa non-vivente che salverei.

 

Info: www.gretschguitars.com

Info: www.casalebauer.com

Vai alla barra degli strumenti