Presonus: Studio One 2.5

PreSonus annuncia la release di Studio One 2.5, un major update della versione 2 di questa nota DAW che, da sempre considerata minore rispetto a prodotti più blasonati come quelli Avid o Steinberg (Pro Tools o Nuendo per intenderci) ha delle caratteristiche molto ben congeniate ed una filosofia di lavoro sull’audio per eventi completamente diversa dalle altre DAW e applica un prezzo concorrenziale proprio per la sua natura di ‘underdog’.

Questo aggiornamento 2.5 sarà gratuito per tutti gli utenti attuali della versione 2 ed aggiunge oltre 100 tra miglioramenti e nuove funzioni. Molti dei bug riportati dagli utenti sono inoltre stati corretti. Tutte le versioni sono state aggiornate la One Artist, Producer, Professional e persino quella gratuita.

Tra gli upgrade di maggior interesse vediamo:

  • la possibilità di editare direttamente nella traccia Folder, che semplifica il lavoro quando si hanno gruppi di molte tracce.
  • si possono istantaneamente portare in audio i virtual instruments anche con uscite multi-traccia (come ad esempio Kontakt, Reason e altri) e poi tornare in MIDI quando si vuole.
  • Tutte le risposte all’impulso dei cabinet di Ampire XT, l’emulatore di amplificazione, sono state migliorate e aggiornate.
  • si può eseguire il rendering di più output contemporaneamente, risparmiando molto tempo negli export.
  • input e registrazione in tempo reale dai bus e dai virtual instrument verso nuove tracce audio con un routing completamente flessibile.
  • miglioramenti alla funzione drag-and-drop degli effetti sugli eventi negli arrangiamenti.
  • funzione wet/dry su tutti gli effetti per processare le tracce in parallelo e scegliere quanto effetto aggiungere ad ogni traccia.

 

Info: www.presonus.com

Info: www.midimusic.it

 

Vai alla barra degli strumenti