Casio: nuovi pianoforti Privia e Celviano

Casio Computer Co. Ltd. ha annunciato tre nuovi modelli di pianoforte digitale: Privia PX-850, Celviano AP-650M e Celviano AP-450. Si tratta dei tre modelli di punta che sfruttano a pieno il nuovo generatore sonoro Casio ‘Multi-dimensional Morphing AiR (Acoustic Internal Resonator).

Questo nuovo generatore sonoro è in grado di riprodurre la ricchezza timbrica e il reverbero ‘naturale’ del piano acustico. Oltre al campionamento di piano acustico più accurato e importante, questi modelli sono in grado di riprodurre la risonanza delle corde e del damper con algoritmi dedicati per ciascuno degli 88 tasti. Inoltre è possibile riprodurre il comportamento timbrico che si ottiene con quattro posizioni differenti del coperchio di un gran coda: chiuso, semi-aperto, aperto e rimosso.

Il modello Privia PX-850 è un pianoforte che si contraddistingue per la profondità complessiva di soli 299 mm, mentre i modelli Celviano AP-650M e AP-450 sono pianoforti verticali dall’aspetto classico.  Casio ha inoltre dotato questi modelli di nuove tastiere con una meccanica a triplo sensore ancora più precisa e fedele. 
Anche la variazione timbrica in base alle diverse pressioni del tasto, è stata migliorata studiando in maniera meticolosa il comportamento del vero piano acustico. Casio ha equipaggiato questi modelli con la String Resonance, un algoritmo che ricrea le specifiche risonanze delle corde di ogni corda. La risonanza delle corde è combinata con una nuova tecnologia per l’effetto damper. Anche in questo caso è stato creato un algoritmo dedicato per ciascuna nota (eccezion fatta per la parte superiore della tastiera che, come nei piano acustici, è priva di damper).

Lid Simulator riproduce il suono che si ottiene variando l’apertura del coperchio in un vero pianoforte a coda. I modelli Privia PX-850 e Celviano AP-650M e AP-450 implementano Casio Lid Simulator, una tecnologia digitale che ricrea le variazioni del timbro di un pianoforte gran coda quando il suo coperchio è aperto o chiuso, rendendo ancora più realistica l’esperienza di suonare come con un piano gran coda. Questi pianoforti digitali sono inoltre progettati con coperchi che possono essere effettivamente aperti, in tal modo il suono viene propagato in modo tridimensionale (dal basso, dall’alto e frontalmente).

La nuova tastiera Casio riproduce la risonanza e l’attacco di un vero pianoforte a coda da concerto. Casio ha dotato questi nuovi modelli della tastiera Tri-sensor Scaled Hammer Action Keyboard II, che perfeziona la tecnologia a triplo sensore per riprodurre l’accuratezza e il dettaglio del timbro nelle diverse dinamiche dell’esecuzione. La funzione Casio Key Off Simulator permette inoltre di ricreare la corretta lunghezza del reverbero che si ottiene in base alla velocità con cui il dito si solleva dal tasto.

Info: www.casio.it

 

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti