Sennheiser presenta MKE 600

Ottima qualità audio e poche complicazioni nell’utilizzo fanno del Sennheiser MKE 600 il nuovo microfono per videocamere che "strizza l’occhio" anche ai videoamatori più evoluti.

Nel suo sviluppo sono state considerate soprattutto due variabili: l’elevata direttività e una qualità audio da riferimento, soprattutto per quel che riguarda l’equilibrio del suono. Il risultato è sorprendente: un suono ricco e corposo, bassi ben definiti e una fedele riproduzione del parlato, con elevata intelligibiltà.

Grazie alla direttività molto spinta, nella ripresa viene privilegiata la zona frontale alla telecamera, con evidente attenuazione di tutti i rumori di fondo. Ulteriori rumori di manipolazione e quelli prodotti dal vento possono venire ulteriormente attenuati da un filtro passa alto, disinseribile.

Pur essendo un microfono a condensatore, l’MKH 600 può essere utilizzato anche su telecamere non professionali che non siano in grado di fornire un’alimentazione phantom P48. Infatti è previsto l’uso di una batteria a stilo o anche di un accumulatore ricaricabile (AA). Un interruttore scollega la batteria quando il microfono non viene utilizzato e l’accensione di un LED indica che la tensione si sta esaurendo, quando rimangono ancora circa 8 ore di funzionamento residuo. Questa abbondante autonomia permette di non rimanere mai senza microfono, anche se si sta effettuando una ripresa lunga e impegnativa e non è possibile cambiar subito la pila.

L’MKE 600 viene fornito completo di borsa per il trasporto e di fissaggio elastico con adattatore per montare saldamente il microfono allo zoccolo flash della telecamera. Compreso nella dotazione c’è anche una cuffia antivento in spugna che riduce il rumore del vento di circa 25 dB. Valore notevole, che però può essere ulteriormente aumentato, nelle riprese in esterni, grazie ad un utile accessorio: l’MZH 600, un antivento in spugna e pelo che attenua ancora di più il rumore a bassa frequenza. Un ulteriore accessorio è il cavo spiralato KA 600, che permette di collegare l’uscita XLR del microfono a un ingresso Jack da 3,5 mm.

Info: www.sennheiser.com

Info: www.exhibo.it

Vai alla barra degli strumenti