Mackie: DLM, 2000W in un terzo meno dello spazio

Mackie esce con questa nuova linea DLM per il sound reinforcement portatile che punta a ridurre sostanzialmente di un terzo le dimensioni rispetto ai tradizionali sistemi di diffusione point-source.

Gli speaker della serie DLM offrono ciascuno la notevole potenza di 2000W, la tecnologia brevettata TruSource e un mixer/processore digitale integrato.
Il sistema si può comporre con due modelli di diffusore full-range, DLM8 e DLM12 che differiscono solo per le dimensioni del cono, più il subwoofer compatto DLM12S.

 

Sia il DLM8 che il DLM12 integrano il mixer digitale Mackie DL2, una soluzione essenziale con due canali e un’ampia possibilità di connessioni, equalizzazione a 3 bande e 16 effetti digitali. Il processing del segnale permette sei modalità di funzionamento degli speaker per adattarsi alle diverse ambientazioni e generi musicali e di aggiungere un soppressore di feedback multi-banda.

I cabinet sono realizzati in PC-ABS e hanno una griglia rinforzata e smaltata davanti ai diffusori, caratteristiche che li rendono perfetti per l’utilizzo on-the-road senza temere troppo l’usura e lo stress di questo tipo di utilizzo. Il sistema, in presenza di un sistema PA più grande, può essere utilizzato anche come sistema di monitoring personale.
L’accoppiamento con il subwoofer DLM12S da 2000W offre una gamma in frequenza molto ampia e un impatto sonoro notevolmente superiore. Il processore digitale nel subwoofer permette di variare la frequenza di crossover, così come la modalità di funzionamento dello speaker e funzioni di protezione per i coni. Il subwoofer è realizzato in pioppo e integra l’alloggiamento per lo stand di montaggio dei diffusori full-range.

Info: www.mackie.com

Info: www.casalebauer.com

 

Vai alla barra degli strumenti