ADA: Guitar Cabinet Simulator 2

ADA GSC-2, scritto per esteso Guitar Cabinet Simulator 2, è un dispositivo progettato per il live e per lo studio di registrazione che replica la risposta in frequenza di uno speaker per chitarra ad alti volumi, con quelle basse frequenze inconfondibili fanno quasi sempre preferire la registrazione micronata davanti al cabinet rispetto alla più comoda presa in diretta.

Il GCS-2 è da inserire nella catena del suono tra l’output dell’amplificatore e il mixer, o l’interfaccia di registrazione in studio, per rimpiazzare il microfono di prossimità che solitamente si usa nella ripresa delle chitarre. Questo elimina problemi di rientri e crosstalk con altri strumenti e amplificatori in situazioni live, soprattutto su palchi piccoli.

Il GCS-2 è pensato anche per chi vuole splittare il segnale in fase di registrazione, si potrà quindi avere una traccia di chitarra microfonata tradizionalmente e una traccia su cui lavorare in modo diverso, potendo anche provare diverse simulazioni di cabinet, con 6 combinazioni possibili.

ADA dice di aver testato il GCS-2 anche per alimentari gli stage monitor, in modo da eliminare la cassa dal palco per i chitarristi che vogliono comunque avere il suono dei feedback. Questa configurazione riesce a generare gli stessi feedback di una cassa ma con più controllo e potendo posizionare i monitor a terra in ogni punto del palco, cosa che con una cassa non è ovviamente possibile.

Il prezzo è di circa 105 dollari.

Info: adaamps.com

 

Vai alla barra degli strumenti