Nady: PEM-1000, wireless personal monitor

Nady, ormai è passato qualche annetto, fu uno dei primi marchi a portare il wireless nei sistemi in-ear monitor. Oggi viene annunciato il nuovo Nady PEM-1000, un sistema di personal monitoring wireless che punta ad una comprensione chiara del proprio audio di riferimento ed un buon isolamento rispetto all’ambiente esterno, per eliminare problemi di feedback ed il trasporto di troppe casse monitor, che in ogni caso sono quasi sempre presenti anche quanto si usano gli IEM (In-Ear-Monitor).

Il Nady PEM-1000 ha la possibilità di salvare 100 preset utente con altrettante frequenze UFH per evitare interferenze. Fino a 8 dispositivi possono operare simultaneamente. Il sistema consiste di un trasmettitore e un ricevitore bodypack, con la possibilità di agganciare un numero teoricamente illimitato di ricevitori allo stesso trasmettitore. Il setup è semplice ed avviene tramite una funzione AutoScan o manualmente scegliendo la frequenza e sincronizzando tramite infrarossi ricevitore e trasmettitore.

Come per tutti i sistemi IEM è vitale l’affidabilità e la resistenza. Per questo il PEM-1000 è realizzato completamente in metallo. Il trasmettitore è montabile a rack (occupa mezza unità rack) ed è contenuto in una sua valigia imbottita rinforzata per resistere ai travagli della vita on-the-road.

Info: www.nady.com

 

Vai alla barra degli strumenti