Keith McMillen: QuNeo presto in Italia

QuNeo è un pad controller del visionario Keith McMillen per musicisti elettronici, DJ, VJ e DIY completamente differente. Oltre ad offrire tutte le tipiche caratteristiche dei pad controller, QuNeo aggiunge il riconoscimento al tocco multi dimensionale.

Tutti i controlli sono sensibili alla pressione. Pad, slider e sensori rotativi sono inoltre sensibili alla dinamica e alla rotazione. Le aree luminose dotati di led a 251 colori, forniscono una chiara e intuitiva risposta visuale durante la performance.
I 9 fader sensibili al tocco possono essere mappati per controllare fader ed effetti. Gli indicatori luminosi presenti in ogni slider fungeranno anche da VU meter. La funzionalità multi-touch consente di utilizzare due dita per selezionare un range con il quale regolare ad esempio la stereofonia o la risonanza di un filtro. Inoltre toccando un cursore è possibile attivare o disattivare una traccia o una funzione.

I 2 sensori rotativi sono perfetti per scrub, trigger, stretch, pinch, riprodurre file audio, manipolare controlli continui e altro ancora. Ogni sensore rotativo risponde in base all’angolo, alla pressione e alla distanza dal centro.
I 16 pad quadrati offrono 127 livelli di dinamica, controllo sugli assi X / Y e pressione.

I pulsanti sono raggruppati in modo intelligente, per una maggiore facilità di accesso a campioni, fader bank e pulsanti di trasporto. Ciascuno di questi switch può essere utilizzato per la navigazione rapida all’interno di file, con velocità variabile in base al tocco.
QuNeo ha la stessa dimensione di un iPad ed è utilizzabile con molti accessori per iPad come supporti per il fissaggio all’asta microfonica ed altro ancora.
QuNeo funziona via USB, MIDI e OSC, e comunica con i tuoi software preferiti senza bisogno di installare alcun driver. Gli utenti più esperti e programmatori potranno utilizzare il kit di sviluppo e le API per creare il proprio codice per i sensori di QuNeo.

 

 Info: www.keithmcmillen.com

Info: www.soundwave.it

Vai alla barra degli strumenti