Crysonic: Inpressa, compressore multi-banda

Crysonic, azienda che vi abbiamo già segnalato in passato per ottimi plug-in da studio come Transilate o Spectralive NXT4, ha prodotto in questi mesi e messo sul mercato in questi giorni il nuovo compressore multi-banda Inpressa.

Si tratta di un compressore multi-banda che si basa su di una tecnologia nativa di double-precision processing impiegando filtri Steep con crossover da 24 dB/ottava, per eliminare problemi di interferenza tra le diverse bande di compressione.
Tutti i parametri disponibili possono essere sottoposti ad automazione per un controllo estremamente preciso della compressione delle tracce.

Inpressa è in grado di scegliere automaticamente il circuito di peak-detection più appropriato a seconda della traccia in lavorazione. L’altro grosso vantaggio di questo compressore è quello di essere stato pensato per un workflow estremamente razionale ed efficiente, sfrondando l’interfaccia di molte opzioni non necessarie che spesso rallentano il lavoro.

E’ possibile scaricare dal sito una versione demo per provare il funzionamento di questo plug-in. Se ci state facendo un pensiero ci sono ancora pochi giorni per accedere al prezzo di lancio di 59 dollari, fino al 31 maggio, dopo di che il prezzo sarà di 200 euro.

Info: www.crysonic.com

 

Vai alla barra degli strumenti