Electro Harmonix: Superego Synth Engine

Electro-Harmonix, una delle realtà più creative e innovative per quanto riguarda l’effettistica per chitarra, ha lanciato da poco questo nuovo pedale, il Superego Synth Engine, uno stompobox che riesce a catturare e mantenere note o accordi, creare glissati fluidi ed effetti oscillatori tipici dei sintetizzatori.

Questo pedale può sovrapporre note e realizzare layer, generare un sustain infinito e persino modificare l’attacco ed il decadimento delle note, controlli e funzioni che siamo più abituati a vedere sui synth piuttosto che in un pedale per chitarra.

Intelligente anche il loop effetti, non è poi così comune vedere un pedale effetto che possiede a sua volta un loop effetti, che consente al musicista di inserire altri effetti nel segnale “wet”, senza alterare il segnale dry, così da creare suoni davvero particolari e completamente trasformati anche con un solo tocco di pedale.

Sul pedale si trova un mini-switch con tre opzioni: Auto, Momentary e Latch. Nella modalità Auto, il Superego cattura e mantiene una nota o accordo, tenendolo fino a che non si suona la prossima nota. In modalità Momentary la nota o accordo vengono catturate e tenute fin quando si toglie il piede dal pedale. In modalità Latch i suoni vengono sovrapposti uno sopra l’altro.

Il Superego Synth Engine pedal, teoricamente già disponibile ma ai cui primi modelli abbiamo saputo in arrivo dagli Stati Uniti verso fine maggio, viene venduto sul mercato europeo ad un prezzo di 210 euro. Come sempre i pedali EHX non si distinguono per essere hardware di fascia economica, però altrettante volte abbiamo constatato che di altri pedali del genere non ne esistono, proprio per la natura innovativa e visionaria di questa azienda, e per questo motivo i loro pedali sono visti un po’ come oggetti di culto da molti appassionati chitarristi appassionati di sound-design. Il prezzo vien da se.

Info: www.ehx.com

 

Vai alla barra degli strumenti