Ashdown: Tonal Emphasis 500, ampli per basso

Amici delle corde spesse, dello slap e del pop, delle frequenze basse e della chitarra più grossa, oggi vi consiglio di dare un’occhiata alla nuova serie di amplificatori Tonal Emphasis 500 di Ashdown.

Creato in versione 500W sia testata soltanto che combo, per abbinarci la cassa che desiderate o quella che avete già, questo amplificatore lo consiglio a chi ama scolpire il suono più che crearlo, misurare l’equalizzazione con la carta millimetrata. Il Tonal Emphasis ha infatti un equalizzatore a 12 bande, e oltre all’ingresso jack convenzionale, possiede anche un ingresso XLR a bassa impedenza per coloro che possiedono un basso molto prestigioso che prevede questa uscita e vogliono un passaggio di segnale a perdita praticamente zero tra strumento e ampli.

Un amplificatore per cultori del suono, che attraverso lo switch Harmonic Emphasis possono attivare un circuito per enfatizzare le armoniche dello strumento e ottenere un top end (frequenze alte) molto più brillante. Questo può essere utile per chi suona funk, per chi usa molto lo slap, ma anche per chi ha delle corde non nuovissime e vuole ridonare un po’ di metallicità al suono.

A livello di connessioni troviamo anche un’uscita bilanciata DI, con switch pre o post eq, e un Tuner Mute per l’accordatura silenziosa.
E’ l’amplificatore che abbiamo sempre cercato di costruire nei miei giorni ‘verdi’”, dice Mark Gooday, a capo del progetto TE-500, e riferendosi ai suoi trascorsi in un’altra famosa compagnia britannica negli anni ’80 famosa per il colore verde. “Ora sarà alla base di una gamma di amplificatori Ashdown ad alta fedeltà e ci permetterà di dare il meglio di entrambe le tipologie di amplificazione per il basso, quella ‘fat’ e quella ‘clean’”.

A trasmettere l’idea di uno standard qualitativo di livello effettivamente superiore c’è anche un dato interessante: su tutti gli amplificatori Ashdown è offerta una garanzia di ben 5 anni.

Info: www.proelgroup.com

Info: www.ashdownmusic.com

Vai alla barra degli strumenti