G&L: una chitarra tributo al grande Ascari

Ascari è la nuova chitarra nata da G&L per la sua Tribute Series. La sei corde si ispira, anche nel colore, al bolide guidato dal celebre pilota di formula 1 degli anni ’50 Alberto Ascari, famoso e pluri-premiato pilota Ferrari. Leo Fender decise di dare questo nome alla sua creazione dopo aver assistito ad una gara di formula 1 in Italia.

I disegni originali da cui è poi partita la produzione sono stati rinvenuti un paio d’anni fa nei laboratori G&L e risalgono al 1980. La chitarra è la prima, costruita da G&L ad avere 3 meccaniche per lato e la forma del body a "doppia ascia". La bellezza di questo strumento è racchiusa nella possibilità di avere tra le mani una chitarra dalle caratteristiche completamente moderne ma con uno stile che fa un tuffo nel passato e nella storia delle chitarre vintage.

Caratteristiche:

  • Costruzione: Manico Set-in
  • Scala: 24 ¾"
  • Pick-ups: G&L AS4255C al manico e G&L AW4368C al ponte (disegno Paul Gagon)
  • Legno body: Mogano e top in Acero Fiammato
  • Legno Manico: Mogano con Tastiera in Palissandro
  • Raggio del manico: 12"
  • Tasti: 22 Jumbo medi
  • Larghezza al capotasto: 1 e 11/16"
  • Profilo manico: a C sottile moderno
  • Inserti tastiera: trapezi in Madreperla
  • Ponte: C-TTFP e CT1
  • Controlli: Selettore a 3 posizioni per pick-ups, volume, tono c/parzializzazione bobina tramite Push-pull
  • Finitura: Transparent Red

Info: www.glguitars.com

Info: www.aramini.net

 

Vai alla barra degli strumenti