Allen & Heath: due nuovi mixer ZED

Allen & Heath ha aggiunto due nuovi modelli alla sua serie ZED di mixer per live e registrazione. Una serie, la ZED, che ha avuto ottimo successo grazie ad un formato classico ma compatto, di facile utilizzo, completo e con una qualità del suono molto alta.
Le novità si chiamano ZED-16FX e ZED-18, ognuna con 10 canali mondo e 3, o 4, canali dual stereo.

Questi mixer rispondono alla necessità di molti utenti di mantenere il formato compatto della serie ZED ma avere a disposizione un numero maggiore di canali. Entrambi i mixer hanno, come il resto della gamma, la connessione USB per registrazione send e return, playback ed effetti.
L’ottima qualità del suono deriva dai preamplificatori Allen&Heath DuoPre a due stadi montanti su ognuno dei 10 input mono Mic/Line. C’è una sezione di equalizzazione a tre bande e faders da 100mm. Gli ingressi stereo hanno invece eq a 2 bande e input per sorgenti extra. Tutti i canali possono essere mixati nelle 4 uscite ausiliarie disponibili.

Lo ZED-16FX ha in più un processore effetti integrato con tap-tempo delay e rate di conversione 24 bit/48kHz, con accesso a 16 effetti professionali derivati direttamente dai banchi iLive professionali usati nei grandi tour.

Questi mixer, ed è anche questa versatilità ad averne decretato il successo, possono essere usati a banco oppure montati a rack.
Il monitoraggio e la configurazione di uscita è lo stesso del ZED-14 e 12FX, che è davvero utile in entrambe le situazioni di mixaggio live e in studio, i mixer vengono venduti in bundle con il software musicale Cakewalk SONAR X1 LE.

Info: www.grisbymusic.it

Info: www.allen-heath.com

 

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti