Big Fish Audio: 3 nuove librerie per jazz, rock e soun

Il mondo del campionamento audio è spesso considerato solo come quel settore a cui si rivolgono DJ o produttori di certi generi commerciali che, se non sono musicisti, vogliono materiale musicale già pronto da usare subito nei propri lavori. Quello che invece non molti immaginano è che ci sono compagnie, come la californiana Big Fish Audio, che hanno fatto di questo processo di campionamento una vera arte, tanto da produrre campioni di qualità così alta da essere spesso preferibili, anche in grandi produzioni alla registrazione sul momento.

Ci sono centinaia di film, dischi, spot pubblicitari e sigle musicali che contengono campioni ad alta qualità ed è proprio di tre di queste librerie appena uscite che vi voglio parlare oggi.
Big Fish Audio ha infatti prodotto tre nuove librerie dedicate al mondo del jazz, del rock e della musica da film.

Suite Grooves 2 miscela 3,4 GB di contenuti nei generi RnB, Funk, Soul e Jazz registrati da grandi interpreti di ciascun campo. Arrangiamenti completi, variazioni e campioni di batteria per ciascuno dei 28 kit compresi. In più in ogni kit sono state inserite le parti multi-traccia di batteria per avere la massima flessibilità in fase di mix e dare ai pezzi il proprio suono finale.

Fuel: Hard Rock compre invece tutto quel mondo rock adrenalinico che va dagli AC/DC fino ai Nickelback. Parti di chitarre distorte aggressive, batterie trascinanti e tracce di basso con molto drive sono il marchio di questo genere ed è proprio quello che è stato inserito nei 7,5 GB di contenuti multiformato divisi per 20 construction kit.

Lo dice il nome stesso, Epic Drums II è la seconda collezione di batterie e percussioni ad alta energia ed atmosfera dedicate soprattutto alle colonne sonore. Ci sono loop, colpi singoli e performance più estese da strumenti percussivi classici o etnici quali il kang gu cinese, rullanti da marcia, gong, cimbali, tamburi metallici e altro ancora. Una cartella bonus contiene elementi di sound design per chi vuole andare oltre i suoni acustici d’atmosfera ed entrare nel vastissimo mondo dei suoni processati.

Ogni pacchetto ha un prezzo di 71 euro, non pochi per una libreria di sicuro. Si tratta però di campioni di grande qualità. La domanda è una sola: avendo bisogno di grandi suoni per una produzione in uno di questi generi, quanto ci costerebbe in termini di tempo e denaro andare in uno studio e/o pagare un session man professionista per registrare delle parti equivalenti? Diciamo almeno 5 o 6 volte tanto, se tutto va bene.

Info: www.bigfishaudio.com

 

Vai alla barra degli strumenti