Focusrite: VRM Box, si può provare su internet

Il VRM Box di Focusrite è un oggetto che può rivelarsi utile a chi non ha un super-studio dove mixare, a chi ha un home-studio in appartamento, oppure a chi ha un super-studio ma magari si vuole portare le proprie sessioni di registrazione su portatile e continuare il lavoro in cuffia, in qualsiasi momento.

E’ chiaro però che un paio di cuffie, per quanto prestanti, non possono dare la stessa resa sonora di una coppia di buoni monitor. Questo porta spesso a fare degli errori in fase di mixaggio che vanno a squilibrare il risultato sonoro del proprio lavoro. VRM Box semplicemente contiene diversi algoritmi che emulano ambienti, postazioni e modelli di monitor diversi, per poter svolgere in cuffia un lavoro omogeneo a quello del proprio studio.

La notizia però non è questa perchè questo prodotto è già sul mercato da diverso tempo. La notizia è che da qualche giorno Focusrite ha implementato un’applicazione online che permette di provare le differenze di acustica e resa in frequenza di diverse situazioni, come farebbe il VRM.

Selezionando uno dei brani presenti nella lista, è possibile ascoltarlo con diverse configurazioni monitor ed in tre diversi ambienti. Grazie alla tecnologia VRM Focusrite, è possibile eseguire i missaggi con le cuffie confrontando la risposta tra alcune delle più utilizzate marche di casse acustiche.

Info: www.grisbymusic.it

Info: www.focusrite.com

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti