Dunlop: Fuzz Face Joe Bonamassa

Joe Bonamassa è uno dei pochi chitarristi che in questi ultimi anni, assieme a John Mayer e pochi altri, è riuscito a farsi amare da un grande pubblico anche senza eccesso di virtuosismo ma solo con il suo tocco blues e un ottimo gusto musicale tra il vintage e il moderno.

E’ uscito da qualche tempo questo pedale che voglio segnalare oggi alla vostra attenzione per la sua texture sonora molto interessante. E’ il Dunlop Fuzz Face JBF3 Joe Bonamassa Signature, un pedale distorsore fuzz che seguendo i passi di maestri di questo suono come Hendrix, Gilmour e Eric Johnson aggiunge qualcosa in più a chi vuole un suono grezzo ma comunque di classe.

So che ciò che ho appena detto potrebbe sembrare come un controsenso ma in verità è proprio così. Joe Bonamassa ha fatto personalizzare il Fuzz Face per il suono tipicamente humbucker, aggiungendo anche del sustain in più, e più peso sulle medio-basse per avere delle parti soliste più ricche di armoniche e un suono fuzz più rotondo.

Il pedale visto da dentro contiene proprio poca roba ma i due transistor al germanio di origine miltare russa danno al suono calore e grinta da vendere.
Per quanto riguarda invece il look Joe ha scelto uno spettacolare e resistente rivestimento in rame lucidato che rende il JBF3 davvero unico.

Il prezzo dovrebbe stare attorno ai 160 € come il suo gemello ispirato a Jimi Hendrix. Un bel po’ di soldini a dire la verità ma ha un timbro molto particolare.

Info: www.jimdunlop.com

Info: www.eko.it

Vai alla barra degli strumenti