Pioneer CDJ-1000

Anche lo Smau 2001 di Pioneer (Pad 23-D1) sarà all’insegna di novità e di emozioni che coinvolgono le 4 aree tematiche e di prodotto in cui la multinazionale giapponese è attiva: Car Entertainment, Home Entertainment, Professional Entertainment e Industrial. Ma forse quello di SMAU 2001 è un appuntamento ancora più speciale: infatti, oltre ai nuovi prodotti, Pioneer “ripresenta” se stessa, lanciando il nuovo slogan Sound.Vision.Soul che, da ora in poi, accompagnerà il marchio Pioneer in tutto il mondo. Per anni il logo Pioneer è stato affiancato dallo storico slogan “The art of entertainment”; oggi, il profondo riposizionamento che la multinazionale sta conducendo a termine, Pioneer propone questo nuovo pay-off per esprimere la nuova mission.

Sound: la musica, il cavallo di battaglia. Pioneer nasce come produttore di apparecchi audio e, attraverso gli anni, ha costruito la sua “solidità” in questo campo, riuscendo a raggiungere vette altissime e a portare il suono a livelli qualitativi davvero unici.

Vision: è il suo presente in costante crescita, è la sua capacità di guardare al futuro. Alla musica si affianca la filosofia dell’immagine con lo sviluppo di una vasta gamma di prodotti, tra i quali DVD e schermi al plasma.

Soul: è l’anima di Pioneer, di tutti i suoi prodotti presenti e futuri, è l’unione di suono e immagine, è la capacità di sintetizzare l’emozione nei propri prodotti e renderla viva e concretamente percepibile.

Ecco una breve carrellata di alcune delle novità che Pioneer esporrà a Smau 2001.

Car Entertainment – DVD cyber navi
Da sempre “Car Entertainment” e “Sound” rappresentano un binomio vincente per Pioneer. Ma ora questa accoppiata si fa in tre e grazie ai navigatori satellitari e alle nuove autoradio dal display OEL, Car entertainment diventa anche Vision.
Girare il mondo senza perdere la rotta e divertirsi in auto anche in viaggio. Da oggi, con il nuovo sistema DVD Cyber Navi Pioneer, un’unità di navigazione basata sulla tecnologia DVD, questo è un sogno che diventa realtà.
L’AVIC-8DVD, questo è il nome del nuovo navigatore, è una unità a dimensioni DIN che è capace di calcolare contemporaneamente 6 rotte differenti in un tempo brevissimo (quanto basta ad allacciarsi la cintura di sicurezza). Questa velocità di calcolo è consentita dal supporto DVD, il quale offre anche il vantaggio di mettere a disposizione i dati cartografici di tutta Europa su un unico disco. Le funzioni di navigazione possono essere attivate sia tramite comandi vocali, da sempre fiore all’occhiello dei navigatori Pioneer, che con un telecomando. Collegabile a questa unità di base ci sono due monitor motorizzati da 7 pollici, entrambi installabili in plancia, siglati rispettivamente AVX-7300 e AVX-P7300DVD (quest’ultimo è dotato anche di lettore DVD/ CD incorporato). E sempre in tema di monitor, è da segnalare anche l’arrivo di un nuovo monitor di tipo fisso, l’AVD-W6000, dedicato ai passeggeri posteriori. La caratteristica più interessante comune a tutti i nuovi monitor è sicuramente rappresentata dall’ingresso per sorgente video esterna: in altre parole, installando ad esempio il monitor fisso posteriore da 6,5 pollici AVD-W6000, è possibile collegare, ad esempio, anche una telecamera e guardare comodamente seduti in auto i filmini girati durante le vacanze. Infine, per chi ha già nella sua auto un monitor, Pioneer ha creato il SDV-P7, un lettore singolo DVD/CD a dimensione DIN.
A brillare nella vetrina Car anche la nuova gamma di autoradio Pioneer, tra cui spiccano quelle dotate del display Organico Elettroluminescente (OEL):DEH-P9300R, DEH-P7300R, DEH-P6300R e KEH-P8010R.
Alla gamma si aggiunge anche un modello davvero avveniristico e totalmente digitale: DEX-P9R, un sinto-lettore CD “Component” che fa uso delle più avanzate tecnologie audio digitali per offrire prestazioni di primissimo livello. A questo modello può essere abbinato il DEQ-P9, un processore audio digitale che permette di espandere l’unità sorgente.

Home Entertainment
Ma è in questo settore che lo slogan Pioneer trova la sua massima espressione, in una perfetta unione di suono, immagine e anima. Lo testimonia la rivoluzionaria gamma Slim con cui Pioneer si appresta a stupire ancora il suo pubblico e che comprende nuovi modelli di DVD e un sintoamplificatore e che è destinata ad arricchirsi ulteriormente. Poco più di 5 cm di altezza per 2 nuovi modelli di DVD, il DV-444 (disponibile in silver e in black) e il DV-545 (disponibile in silver), entrambi capaci di leggere oltre CD-R e CD-RW, anche file MP3. Accompagna questa nuova linea, il sintoamplificatore, A/V VSX-C300, anch’esso slim grazie ai suoi 6 cm di altezza, disponibile sia silver che black, in grado di gestire in ingresso e uscita 5 canali. In poche parole una gamma completa con la quale sarà possibile costruirsi un perfetto impianto Home cinema in uno spazio talmente ridotto che sembrerà quasi di non averlo!
Sound all’ennesima potenza è IS-22. Con questo hi-fi, che esce completamente dagli schemi e che è sicuramente destinato a rivoluzionare il modo di ascoltare la musica, Pioneer ha superato se stessa Questo “gigante del suono” nasconde dietro la sua “corazza d’acciaio” un cuore di tecnologia ad altissimo livello. Se ad un primo sguardo l’occhio si sofferma sulla sua superficie liscia ed essenziale, basta un semplice tasto per risvegliare la potenza dei suoi suoni e la luminosità dei suoi colori.

Anche la linea NS, dal design particolarmente curato e adatto a inserirsi in qualsiasi contesto d’arredo grazie alla “discrezione” dei particolari, si rinnova. A Smau sarà possibile toccare con mano l’NS-DV88 (wood) e l’NS-DV77 (silver); due sistemi home cinema tutto in uno e NS-11, un hi-fi dal caratteristico e già collaudato sviluppo orizzontale che riduce al minimo gli spazi.

Ovviamente per completare al meglio il proprio impianto home cinema basterà aggiungere un display al plasma da 50 pollici, in grado di regalare immagini emozionanti e di elevatissima qualità. E anche in questo campo Pioneer ha in serbo delle grandi novità, arriverà infatti PDP-503HDE un 50 pollici dotato di tuner-tv dalle dimensioni ridotte, speakers e funzioni teletext, dual screen e on screen display, per rendere l’uso ancora più intuitivo.

Anche la divisione Industrial di Pioneer si presenta a Smau con un prodotto davvero unico e rivoluzionario. Si tratta di DVR-A04, seconda release del DVR A03 presentato a giugno da Pioneer.
DVR A04 mette a disposizione di un pubblico molto più vasto la possibilità di masterizzare DVD. DVR-A04, infatti, è una periferica in grado di registrare CD-R, CD-RW, DVD-R e DVD-RW, nel pieno rispetto degli standard definiti dal DVD Forum, e si presenta sul mercato con un prezzo estremamente competitivo. Il DVDR-A04 sarà disponibile a partire dal prossimo ottobre.
Per chi non si accontenta di un normale monitor, in arrivo anche il nuovo schermo professionale plasma da 50 pollici PDP-503MXE: risoluzione XGA di 1280×768 pixel con 16,7 milioni di colori, la più alta raggiungibile con la tecnologia attuale. L’alta risoluzione permette inoltre di utilizzare lo stesso display per visualizzare dati e immagini ad elevato contrasto e luminosità, inclusi testi, filmati e grafici generati da computer e di realizzare presentazioni dal vivo ricche ed emozionanti.

E per chi il Sound ce l’ha nelle vene e ha fatto della musica la sua professione Pioneer propone, per il settore Professional Entertainment, un prodotto che promette di rivoluzionare sia l’arte sia le tecniche del mixing: CDJ-1000.

CDJ-1000 è uno strumento ricco di funzioni, dalla progettazione profondamente radicata nella tecnologia digitale e in grado di emulare con fedeltà ed accuratezza gli effetti che i DJ ottengono dal vinile. A queste caratteristiche si aggiungono anche altre che rendono questo prodotto ancora più completo: la funzione Memory, che permette al DJ di programmare ed in seguito memorizzare punti di cue e di loop dai brani di un CD.

Ma questa è solo una veloce carrellata sulle tante novità che potranno essere toccate con mano e apprezzate a SMAU 2001.

Vai alla barra degli strumenti