FBT: i line array portatili Vertus aggiornati

I sistemi audio Vertus di FBT sono stati aggiornati e migliorati, soprattutto nella parte meccanica. Sono interessanti perchè abbastanza portatili da essere utilizzati da band e performers ma potenti e scalabili tanto da essere utilizzati anche da locali, organizzatori di eventi e service.

Si tratta di sistemi line array portatili realizzati con driver al neodimio di alta qualità B&C, in un case in betulla e acciaio rinforzato, e gestito da un sistema di amplificazione avanzato in Classe D. Il nuovo sistema è costituito da un CLA406A con all’interno un line array composto da quattro woofer B&C da 6.5″, un driver a compressione al neodimio sempre B&C da 1.5″ e un voice coil da 2,5″. Questa combinazione permette di operare in un rage di frequenze da 65Hz a 20kHz. La guida d’onda appositamente progettata ha una dispersione orizzontale pari a 100° e 25° in verticale.
CLA406A è gestito da un amplificatore in Classe D in grado di esprimere 600 Watt per le basse frequenze e 300 Watt per le alte frequenze. L’unità è controllata da un DSP con otto differenti preset EQ.


Progettato per semplificare il trasporto e per fornire un’ottima affidabilità, il Vertus CLA604A è dotato di due maniglie in alluminio con inserti in gomma e 12 punti di ancoraggio, che contribuiscono a rendere il sistema estremamente versatile. E’ possibile accoppiare due CLA406A con angoli di 0 ° – 10 ° – 20 °, con le guide d’onda adiacenti impostati per il funzionamento a lungo raggio, oppure in configurazione stack per una diffusione  a corta-media distanza. Sono disponibili inoltre ulteriori accessori per la sospensione del sistema o per permettere la sospensione di un subwoofer Vertus CLA118SA.

Info: www.fbt.it

Vai alla barra degli strumenti