Sennheiser svela la serie Evolution wireless G4

Sennheiser presenta la quarta generazione della sua popolare serie di sistemi wireless, Evolution G4. Gli upgrade più importanti sono le caratteristiche che permettono agli utenti più facilità e potenza come l’operatività multicanale, lo scanning e setup con un singolo click, più flessibilità sulle frequenze, maggiore affidabilità e autonomia.
Le serie coinvolte sono la 100, 300, 500 e IEM, adatte per le performance live, broadcast e film, business e didattica.

La serie ew G4 500 è quella che viene aggiornata maggiormente, con una flessibilità superiore nello spettro di trasmissione e le opzioni di controllo offerte dal software Wireless System Manager. Ci sono quindi nuovi Vocal Sets con le capsule e935, e945 ed e965, un Instrument Set, un Lavalier Set con clip-on professionale MKE 2. Ovviamente tutte le unità individuali ricevitori e trasmettitori sono disponibili singolarmente.
La serie IEM vede aumentata la sua potenza di uscita fino a 50mW ed i bodypack sono più protetti da umidità e sudore.

Sennheiser ha quindi progettato la Serie 100P per le necessità specifiche di giornalisti, ENG e film makers, mentre la Serie 500P è dedicata al mondo della cinematografia professionale.
Per il mondo corporate e l’educazione la serie ew G4 300 comprende un Vocal Set con microfono e865, Lavalier Set con clip-on ME 2-II e un nuovo Headmic Set con SL Headmic 1, per discorsi, letture e lezioni.  In aggiunta ci sono anche i nuovi Base Set, che permettono di espandere o aggiornare sistemi già esistenti.

Contemporaneamente a questo lancio è stata annunciata anche la nuova versione di Sennheiser Control Cockpit. Questo software permette agli utenti di controllare in modo centralizzato e remoto i loro sistemi wireless in tempo reale via browser web sui propri smartphone, tablet o laptop. Questo software non funziona solo con SpeechLine Digital Wireless e i nuovi sistemi G4 ma anche con i Digital 6000.

Info: www.exhibo.it

Vai alla barra degli strumenti