Pioneer DJ: DDJ-1000, per ottenere il massimo da rekordbox dj

Questa settimana Pioneer DJ ha lanciato, proprio pochi giorni prima del NAMM di Los Angeles, uno dei prodotti che probabilmente si contenderà quest’anno i primi posti nel mondo del DJing. La piattaforma software sviluppata da Pioneer stessa, rekordbox dj, è ormai tra le più utilizzate al mondo per le sue funzionalità estese, una versione gratuita molto valida e i continui aggiornamenti che la mantengono sempre al passo con le innovazioni in questo tipo di musica. Il DDJ-1000 è un controller DJ a quattro canali appositamente creato per questa applicazione, sviluppato per portare al massimo le prestazioni e sfruttare tutte le funzionalità del software uscito proprio oggi con la versione 5.1.

Il DDJ-1000 vuole essere una soluzione 360° per chi desidera suonare anche ad eventi e feste diverse dai locali standard. Il vantaggio sta nella sua facile portabilità aggiunta ad una nuova interfaccia utente molto simile alla configurazione club-standard del noto multiplayer/DJM. Tra le caratteristiche pro che sicuramente attireranno l’attenzione vediamo le jog wheel full size, ereditate dal CDJ-2000NXS2, ma  con l’aggiunta di un accattivante On Jog Display che permette di tenere d’occhio importanti informazioni sui brani senza dover guardare sempre al laptop. Spiccano anche i 14 Beat FX, i 16 Performance Pad multicolori (8 per deck) e varie funzioni tra cui Hot Cue, Pad FX e Keyboard Mode, che permettono di suonare un Hot Cue in diverse tonalità a distanza di semitoni. E’ quindi un controller ibrido che unisce le capacità di remix alla possibilità di improvvisare con i suoni e creare frasi musicali come su di un campionatore/sampler.

La versione aggiornata di rekordbox include miglioramenti significativi alla funzione Tracce Correlate, aggiungendo ancora più opzioni per trovare rapidamente tracce che si adattino a quella che si sta riproducendo. Il nuovo rekordbox dj Plus Pack introduce poi anche la funzione Automix, che utilizza l’analisi di traccia avanzata del software per mixare automaticamente le tracce senza interruzioni.

Pioneer DJ comunica che DDJ-1000 sarà disponibile già da metà gennaio ed ha un prezzo di € 1.199. Arriva con incluse le chiavi di licenza in bundle per l’applicazione professionale per DJ rekordbox dj, del valore di €139.

Info: www.pioneerdj.com 

Vai alla barra degli strumenti