NEXT: sistema PA PXH95, potenza e portatilità

Il nuovo NEXT PXH95, appartenente alla serie PX, è un sistema portatile in grado di esprimere un SPL elevato, un’alta affidabilità, con un design estetico e una fedeltà del suono di qualità e ideale per piccoli concerti, o come side-fill o ancora DJ monitoring. PXH95 è ideale anche per le installazioni, inclusi auditorium, luoghi di culto o eventi sportivi.

PXH95 è stato ideato per essere un sistema potente in configurazione coassiale permettendo di coprire un range di frequenze che va da 150 Hz a 19 kHz sulla lunga distanza o per un range di frequenza da 400 Hz a 17kHz con copertura orizzontale pari a 90° e verticale pari a 50°.

Per ottenere un’alta pressione sonora sulle lunghe distanze, l’unità medio/alta è completamente caricati a tromba, creando così un’ulteriore sensibilità e un miglior controllo del pattern. Le alte frequenze da 1.150 kHz in su sono riprodotte mediante un driver al neodimio da 1.4” con un bobina da 3”, mentre le frequenze medie da 150 Hz a 1.25 kHz sono gestite da un driver a compressione a bassa potenza da 12”. Una copertura più ampia può essere ottenuta mediante l’utilizzo di più top affiancati in configurazione stack o sospesi. In questo caso il cabinet del PXH95 deve essere ruotato di 90°.

Un particolare sistema di variazione del Tilt (disponibile come accessorio opzionale) permette di gestire l’inclinazione dell’unità fino a 15° con step di 5°; di conseguenza, il modulo superiore può essere direzionato direttamente verso l’audience anche quando il sistema è in configurazione stack.

È disponibile inoltre un particolare sistema per l’appendimento, grazie ai punti di sospensione filettati presenti nei cabinet, che permettono ulteriori possibilità di configurazione.

Info: www.phoebus.it

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti