Antelope Audio: nuove aggiunte ai processori FPGA

Il produttore di hardware e software audio professionale Antelope Audio procede senza sosta nell’aggiunta di ‘nuovi’ modelli alle emulazioni di processori classici presenti nel pacchetto di effetti FPGA (Field Programmable Gate Array) che gli utenti possono scaricare gratuitamente con l’acquisto di una delle nuove interfacce audio. Questa volta sono stati aggiunti quattro compressori da studio, sempre seguendo la filosofia di mettere a disposizione sia super-classici che modelli ricercati ed introvabili.

La libreria di effetti hardware-based si arricchisce quindi di:

  • BA-6A – Sulle orme del più famoso compressore limiter degli anni ’50, questa unità fu originariamente creata per il broadcasting televisivo e radiofonico, ma è divenuto un caposaldo della registrazione in studio. Con tre stadi di amplificazione e un drive moderato, compressione hard knee, attacco veloce e release media, è un compressore piuttosto bilanciato che porta il sound vintage al giorno d’oggi.

  • FET-A78 – compressore classico con un bel punch molto utilizzato nelle produzioni pop e rock, soprattutto per il processing delle singole tracce grazie alla sua flessibilità su batteria, chitarra, voci e molto altro. Chi lo usa per i gruppi di canali invece lo usa su overhead, cori e synth per fare da collante. Stereo o mono.

  • SMT-100A – un classico degli anni ’80 ed uno dei compressori più facili da usare con risultati professionali. Attacco veloce, perfetto per voci, batteria, basso aggressivo, chitarra e altro, l’unità originale è tra le preferite negli studi di mezzo mondo da 30 anni. Suono caldo valvolare e capacità di ammorbidire le dinamiche di qualsiasi strumento.

  • Groove Hill Liverpool – una delle migliori fusioni contemporanee tra la tecnologia americana e britannica della compressione. Per un suono fresco che ha le sue origini negli anni ’60 con un tocco tipicamente analogico che si adatta molto bene anche al pop moderno e rock classico. Un suono da compressore valvolare ricco e ampio e che interagisce molto con il materiale a disposizione.

Info: www.antelopeaudio.com

Vai alla barra degli strumenti