Pioneer DJ: cuffie over-ear HDJ-X

Pioneer DJ dedica una nuova serie di cuffie al mondo dei DJ e dei produttori e remixers. La serie è composta da tre modelli, HDJ-X10HDJ-X7 e HDJ-X5, progettate permettere ai DJ di migliorare grazie ad un ascolto tecnico dedicato ed ottimizzato.

Le HDJ-X10 sono ideali per gli show dei DJ professionisti, sia nei club che nei festival. Sono state concepite per resistere a un intenso utilizzo. Da indossare durante i set più lunghi, garantiscono una percezione delle frequenze di qualità, consentendo a chi è in console un’immersione maggiore nella musica. I driver HD1di restituiscono suoni ben definiti e chiari. Inoltre i cuscinetti e l’archetto sono costruiti con un nano rivestimento idrorepellente, in modo da proteggere chi le indossa anche durante i DJ set più infuocati.

Il filo di terra indipendente nel cavo a struttura ritorta a 4 poli offre un’ottima separazione dei canali di destra e sinistra, migliorando la qualità. Questo modello HDJ-X10 presenta un connettore mini XLR separabile. La camera bass-reflex nella parte superiore dell’alloggiamento assicura più risposta sui bassi e isolamento acustico.

Le HDJ-X7 e le HDJ-X5, gli altri due modelli della nuova gamma, sviluppano le loro principali peculiarità tecniche sulla base del precedente prodotto di punta di Pioneer DJ: HDJ-2000MK2. Le prime si distinguono per un driver di nuova concezione, mentre le HDJ-X5 offrono un monitoraggio limpido del suono anche ad alto volume.
Grazie al meccanismo girevole flessibile con cui sono state progettate, sono comode da indossare e hanno superato la prova d’urto prevista dalla norma militare statunitense MIL-STD-810G4.

Tutte le cuffie HDJ-X sembrano di primo impatto avere un look ed una costruzione resistente. Il design dei modelli HDJ-X10 e HDJ-X7 presenta rifiniture metalliche, dalla tornitura dell’alluminio al il taglio a diamante degli alloggiamenti. La serie è stata realizzata in nero o argento.

Le cuffie HDJ-X10 e HDJ-X7 sono dotate di due cavi separabili: un cavo spiralato di 1,2 m (circa 3,0 m esteso) e un cavo diritto di 1,6 m. Il modello HDJ-X5 è dotato di cavo spiralato corto di 1,2 m (circa 1,8 m esteso) ideale sia per le performance DJ sia per l’ascolto di tutti i giorni. Un mini jack a L impedisce che il collegamento subisca colpi o che si scolleghi accidentalmente durante la performance, persino nelle console più anguste.

Info: www.pioneerdj.com

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti