Plugin Alliance: bx_subfilter plug-in gratuito

Plugin Alliance, una super-compagnia che unisce alcuni dei più grandi brand internazionali dell’audio sotto un unico tetto virtuale, da la possibilità di scaricare gratuitamente bx-subfilter – nei formati AAX Native e DSP-, AU-, VST2-, e VST3 – un plug-in per il sub-shaping, il processing del low-end adatto ad aggiungere definizione e profondità alle tracce che hanno problemi nella parte bassa dello spettro.

Questa aggiunta ai plug-in gratuiti di questo gruppo arriva dal partner Brainworx, software-house nota per le sue emulazioni di hardware costosi e rari e per i suoi sofisticati processori audio. bx-subfilter consente di trattare in modo sottile e professionale soprattutto le frequenze sotto i 100Hz che, quando vengono occupate da più di uno strumento possono diventare confuse e ‘rumorose’. Tratto direttamente dalla sezione Filter del plug-in fratello bx-subsynth, questo processore è ideale per ripulire il mix dalle frequenze indesiderate che però non si sa come raggiungere.

Si tratta infatti di un filtro passa-alto risonante appositamente realizzato per questo scopo da Dirk Ulrich, proprietario di Brainworx, per evitare di alleggerire troppo il suono di un pezzo quando si cerca di risolvere i problemi sulle basse. Il processore elimina il ‘rombo’ delle sub-armoniche ed allo stesso tempo enfatizza il ‘sweet-spot’ delle basse di una traccia come il basso, la cassa o i bass-synth.
Ve lo segnaliamo come un ottima risorsa per migliorare una parte critica del lavoro di mixing ed essendo gratuito, non vi resta che sperimentare.

Info: www.plugin-alliance.com

Vai alla barra degli strumenti