Output: Analog Strings, gli archi 2.0

Output tira avanti e sale di un’altra marcia, dopo aver prodotto alcuni dei v-instruments più innovativi di questi ultimi anni, ora pensa ad innovare il modo con cui vengono utilizzati gli archi negli arrangiamenti moderni. Analog Strings è uno strumento con un nome un po’ fuorviante forse, perchè di analogico questi archi hanno solo la sorgente da cui i campioni sono registrati, ma tramite l’intervento pesante dei processori digitali riescono a dare veramente un nuovo volto a questa componente essenziale di moltissimi arrangiamenti.

Analog Strings si presenta subito come uno strumento super-moderno. Interfaccia grafica intuitiva ed accattivante, slider con macro per controllare più parametri contemporaneamente come Output ci ha abituato ed una capacità di ottenere sonorità attuali e sperimentali dagli archi come poche se ne sono viste. Ci sono più di 90 suoni di orchestra, strumenti solisti, strumenti ad arco particolari e vintage synth famosi; le sorgenti sembrano molto belle e variegate. Basta però ascoltare il video demo che vi mettiamo qui per capire che si può partire da un suono classico ed arrivare a qualcosa di completamente diverso e nuovo in pochi minuti.

Gli oltre 500 preset già utilizzabili sono un punto di partenza importante per esplorare le capacità di questo v-instrument, che può creare livelli, cambiare tonalità, introdurre effetti, modulazioni, LFO, arpeggiatori ed altro ancora. Il livello di profondità del sound design è molto alto ma anche molto ben programmato, con una possibilità superficiale di ottenere ottimi risultati anche da pochi ritocchi.

 

 

Sarà molto interessante provarlo e suonarci per capirne le reali potenzialità, ma già dalla prima impressione sembra che Output abbia colto nuovamente nel segno. Il prezzo introduttivo di 179$ per gli utenti già registrati (199$ per i non registrati), è un ottimo prezzo se pensiamo che un solo lavoro medio/piccolo può già ammortizzarne il costo.

 

Info: Output

 

 

Luca “Luker” Rossi
Redazione ZioMusic.it

Vai alla barra degli strumenti