Schertler: disponibile il mixer modulare Arthur

Schertler Group, dopo diverse presentazioni e dimostrazioni alle quali abbiamo partecipato anche di recente, ha annunciato la disponibilità ufficiale per il mixer modulare Arthur (Format48).
Di questo prodotto stanno parlando in molti, poichè il suo suono analogico ed il concept modulare hanno generato molto interesse nel mondo dell’audio e dei musicisti.

Schertler_Arthur

Il mixer può essere creato e personalizzato con diversi moduli a scelta, moduli input e output tutti in Classe A come: Mic Input, Mic Input Ultra Low Noise, Mic Input x4, Yellow Instrument, Stereo Input, L/R Master, Aux Master e Power In. Questi possono essere combinati in qualsiasi ordine e quantità, partendo dalle configurazioni più compatte a mixer dal numero elevato di canali. Il numero di unità che possono essere inserite dipende solo dall’alimentazione scelta. Per combinazioni più semplici, fino a 12 o 25 unità, si può usare uno o due alimentatori compatti. Un alimentatore high-end è invece dedicato alle configurazioni che vanno da poche unità fino a 70 canali e più.

Schertler - Arthur_Close-up

I moduli, possono essere aggiunti, rimossi o riordinati velocemente, rendendo l’Arthur uno dei mixer di fatto più flessibili presenti sul mercato. Diversi altri moduli sono già in fase di perfezionamento e verranno annunciati nei prossimi mesi.

schertler - arthur configurator

Attraverso il sito Schertler si può accedere al Configuratore che consente di realizzare virtualmente la propria configurazione, vederla montata ed avere immediatamente il preventivo del costo totale del proprio mixer.

Info: Schertler

 

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti