iZotope: DDLY Dynamic Delay gratuito

iZotope, una delle realtà più importanti al mondo nel campo dei plug-in audio e degli effetti e processori software per mastering e restauro delle tracce audio che nel 2016 compie 15 anni, ha deciso di regalare ai propri estimatori un bell’effetto DDLY Dynamic Delay che sicuramente vi potrà interessare.

izotope-ddly-dynamic-delay-568

La mossa è decisamente di tipo win-win per la software-house di Cambridge, Massachussets. Gli utenti si accaparrano un bel delay particolare e innovativo, ve ne parlo tra un attimo, mentre iZotope richiede una semplice registrazione che gli permette di aggiungere potenziali futuri clienti al proprio database e di farsi conoscere ulteriormente.

Dicevano, DDLY Dynamic Delay è un effetto di ritardo abbastanza atipico, e proprio per questo interessante, visto che ormai quasi tutte le DAW possiedono un delay decente da applicare nei modi più scontati. Questo effetto invece analizza la traccia e reagisce alle dinamiche della stessa per creare fino a due linee di ritardo indipendenti.
DDLY chiede di impostare una soglia solo oltre la quale si attiverà il delay numero uno. Se si attiva anche il delay numero due, questo agirà solo sotto quella soglia, in modo da essere complementare al primo.

izotope-ddly-dynamic-delay-568

Si possono combinare delay di tipo analogico e granulare per ottenere effetti abbastanza convenzionali ma anche sonorità decisamente atipiche e creative.
Noi lo abbiamo scaricato subito e ci abbiamo giocato per qualche ora con una certa soddisfazione e divertimento. Si comporta bene con le voci, i synth, le chitarre ma anche da risultati inaspettatamente buoni con la batteria, visto che le sue dinamiche sono spesso molto ben separate. Bello è stato per esempio aggiungere un delay molto lungo solo sui colpi più forti del rullante per ottenere un effetto super anni ’80 ma molto più definito perchè localizzato sulle dinamiche più alte. Se volete aggiungere anche il secondo delay potete mettere un effetto di diffusione che va a creare un tappeto fitto di percussioni in sottofondo.

Potete scaricare il plug-in gratuitamente fino al 10 marzo 2016. Dopo questa data avrà un costo di 50$.

Info: www.izotope.com

 

Vai alla barra degli strumenti