Ibanez: 2609B, un basso limited per l’estate

Tra gli strumenti limited edition introdotti allo scorso Winter NAMM di Los Angeles c’era un basso che ha particolarmente colpito l’attenzione del pubblico e che oggi arriva anche in Italia, ovviamente, in un numero limitato di pezzi. Parliamo dell’Ibanez 2609B.

Ibanez-40th-Anniversary-2609B-Black-Eagle-Bass-620x185

2609B è una re-issue che celebra il 40° anniversario del modello “Black Eagle”, un basso spiccatamente J-style che nel corso dei decenni è stato scelto da musicisti del calibro di Ronald LaPread (The Commodores) e Krist Novoselic (Nirvana). Apparentemente due bassisti molto diversi, uno profondamente radicato nella tradizione black-funk americana, il secondo parte di una delle band di rottura più importanti degli anni ’90 che con la definizione del genere grunge ha contribuito ad un rinnovamento brusco di tutto il panorama rock mondiale.

Novoselic - Black Eagles

Novoselic con il suo basso Ibanez Black Eagles originale.

Guardando alle caratteristiche tecniche un po’ più da vicino troviamo un corpo in mogano, che quindi ha un suono stabile e morbido, adatto sia al rock che al timbro compatto che richiede il genere funk. Il manico in acero, con tastiera anch’essa in acero, è un particolare che aggiunge sicuramente un po’ di mordente al suono, con quella chiarezza e top brillante che questo legno dona al timbro. Particolari gli intarsi in stile vintage banjo sulla tastiera. I pickup Super J sono dei pickup abbastanza classici in AlNiCo, dal suono brillante e aggressivo. Qui a maggior ragione si capisce come due bassisti così distanti musicalmente abbiano potuto adottare un basso così particolare, per la sua capacità di uscire dal mix in modo diretto e dare un bel punch anche sulle medio-alte, perfetto per il rock anche sui distorti ma anche per lo slap in stile funk.

Ibanez - 2609B

Nonostante la produzione limitata Ibanez ha deciso di mantenere il prezzo di questo basso alla portata di tutti, infatti  549€ più IVA è un prezzo decisamente abbordabile per chi vuole farsi suggestionare dallo stile così particolare di questo strumento.

Info: www.mogarmusic.it

Info: www.ibanez.com

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti