Laney: interfaccia Ironheart IRT-Pulse

Laney, azienda inglese che forse molti di voi riconducono subito alle testatone per chitarra iper-cattive, ha voluto creare la sua piccola interfaccia per chitarra-computer/tablet. Trattandosi di Laney non poteva che uscirne una interfaccia in stile ‘heavy-metal’. La novità si chiama Ironheart IRT-Pulse e vuole essere l’anello di congiunzione tra tre specie, gli amplificatori Ironheart, un interfaccia per registrare ed un pedale valvolare.

  

Detto così sembra quasi un prodotto Frankenstein, ma la realtà è che l’idea mi è piaciuta davvero, perchè molti chitarristi hanno davvero bisogno di un solo canale per registrare la propria chitarra, ma vogliono che i suoni siano di qualità e che assomiglino a quelli che usano live. Ecco la Ironheart IRT-Pulse fa questo, permette di registrare senza troppi problemi su computer o tablet, permette di fare re-amping, permette di esercitarsi con le cuffie e può all’occorrenza trasformarsi in un pedale boost da mettere davanti all’ampli. 

  

Ne parleremo poi più diffusamente ma possiamo ora aggiungere brevemente che vi hanno integrato una connessione dati USB 2.0 bidirezionale, che manda contemporaneamente al computer sia il segnale dry che quello amplificato. Le due valvole ECC83 ad alto voltaggio danno la possibilità di avere un suono clean, che alzando il gain arriva ad un crunch sporco, ed un suono high-gain che parte da lì ed arriva alle distorsioni metallare a cui ci ha abituato questo marchio. C’è l’emulazione del cabinet e la DI interna per uscire ed andare direttamente ad un sistema PA. 

  

Ha davvero tanti utilizzi questo IRT-Pulse e credo che per le sue caratteristiche faccia gola sia ai principianti che vogliono spendere poco ed avere un prodotto tutto-fare, sia ai pro che vogliono qualcosa di leggero e portatile da usare in parallelo, in albergo, in viaggio o per esercitarsi dietro le quinte. Tutto da scoprire insomma, ma se sarà capito avrà un bel futuro come formato.

Info: www.mogarmusic.it

Info: www.laney.co.uk

Vai alla barra degli strumenti